Giovedì 20 Settembre 2018 | 06:18

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

scienza

Cittadella di Brindisi
candidata a studio su energia
da fusione termonucleare

cittadella della ricerca Brindisi

BARI - Lo studio sulla generazione di energia elettrica mediante fusione termonucleare potrà svolgersi in Puglia, in forza della candidatura decisa oggi dalla Giunta regionale ad un avviso pubblico bandito dall’Enea. La Giunta ha deciso di candidare la Cittadella della Ricerca di Brindisi approvando, oltre alla candidatura, anche lo schema di protocollo di intesa con Provincia e Comune. In ballo ci sono 500 milioni di euro per la costruzione del sito, da ripartire tra diversi attori istituzionali.
«Si tratta - è detto in una nota dell’Ente regionale - di un’infrastruttura strategica di ricerca che svilupperà anche tecnologie innovative per la competitività del tessuto imprenditoriale, con ricadute scientifiche, tecnologiche ed economiche di grande interesse per il sistema produttivo italiano e regionale. Previsti 1.600 nuovi posti di lavoro ed una ricaduta economica complessiva di 2 miliardi».

Nel candidarsi ad ospitare la sede dell’esperimento Dtt (Divertor Tokamak Test) la Regione Puglia dovrà garantire finanziariamente alla realizzazione del sito con un co-finanziamento nella misura minima di 25 milioni di euro. Da Fabiano Amati, consigliere regionale del Pd, tra i primi ad aver seguito la possibile candidatura, il ringraziamento al Presidente Emiliano, all’assessore Mazzarano ed alla Giunta regionale per l’occasione data alla Puglia.
«La fusione nucleare è il progetto di ricerca più innovativo al mondo per raggiungere l’opzione energetica più sicura e pulita. Il progetto di ricerca che speriamo sia realizzato a Brindisi si pone come anello di congiunzione scientifica tra i progetti ITER, reattore in costruzione a Cadrache in Francia, e DEMO, reattore in fase di studio in grado di realizzare energia per fusione entro il 2050».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gioacchino

    19 Gennaio 2018 - 11:11

    Era ora che anche l'Italia si dava una mossa sul termonucleare, io che ho lavorato 10 anni in Francia alla costruzione delle centrali nucleari, so l'errore che facemmo a dire no al nucleare. Come se ci fosse un incidente oltrefrontiera ci salviamo. Ora bisogna lavorare sulla fusione dell'atomo che fà meno scorie e rende di più; certo non è facile arrivarci, a Gadarache hanno fatto già un passo.

    Rispondi

MULTIMEDIA

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
Asl Bari audio

Asl Bari audio

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Spaccio droga, arrestati tre membri della famiglia Portante dopo intercettazioni

Foggia, dal carcere le indicazioni ai familiari per lo spaccio, 3 arresti VD

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Fiera, chiusura scoppiettante con i fuochi d'artificio

Fiera, chiusura scoppiettante con i fuochi d'artificio VD

 
Toti e Tata, insieme dopo 11 anni per chiudere la Fiera del Levante (VD)

Toti e Tata, a Bari dopo 11 anni chiudono la Fiera del Levante VD

 

ANSA.TV

Italia TV
"Il ponte crollato e' una ferita per l'Italia"

"Il ponte crollato e' una ferita per l'Italia"

 
Notiziari TV
Ansatg delle 21

Ansatg delle 21

 
Mondo TV
Estate europea da record, la piu' rovente mai registrata

Estate europea da record, la piu' rovente mai registrata

 
Economia TV
'Niente visti facili ai cittadini Ue dopo la Brexit'

'Niente visti facili ai cittadini Ue dopo la Brexit'

 
Spettacolo TV
Trump pezzo di m..!: un esplosivo Jack Black alla Walk of Fame

Trump pezzo di m..!: un esplosivo Jack Black alla Walk of Fame

 
Sport TV
Olimpiadi 2026, in corsa per i cinque cerchi

Olimpiadi 2026, in corsa per i cinque cerchi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Calcio TV
Champions: Inter ok di rimonta

Champions: Inter ok di rimonta