Lunedì 20 Settembre 2021 | 01:34

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Lo sfogo dei calciatori

Dal baby Manzari agli ex, al «nonno» Brienza: onori alla maglia. Il lutto dei calciatori su Instagram

Il 17enne, con 17 gol all'attivo, era pronto per il decollo. Il cordoglio di Gillet, Caputo, Brienza, Salzano, Anderson e altri

Quando ha saputo la notizia era in ritiro con i suoi compagni, altri 4 giovani promesse come lui e i big della prima squadra. Giacomo Manzari, 18 anni il prossimo settembre, ha festeggiato il 10 anno con i colori del Bari con il fallimento della sua squadra dei sogni. Lui, già convocato da Grosso la scorsa estate, quest'anno era stato chiamato in ritiro in Trentino sperando nel salto di qualità. Ma il sogno si è infranto. Lui, che sin da quando aveva 8 anni ha indossato i colori della maglia biancorossa (e pensare che doveva fare nuoto!), era in rampa di lancio. Dopo aver brillato alternandosi nel ruolo di esterno offensivo o falso nove e aver segnato 17 i gol segnati tra campionato e coppa con il suo sinistro tagliente, era una delle promesse. Manzari ha affidato a Instagram il suo addio: onorato di aver onorato questa maglia per 10 anni.

Dai baby agli ex. Il cordoglio sportivo per la scomparsa del Bari dalla serie B corre su Instagram: tanti ex calciatori biancorossi, oltre ai tesserati in ritiro in Trentino, hanno espresso il proprio rammarico per l’epilogo della vicenda societaria con la mancata ricapitalizzazione e la non iscrizione al prossimo torneo cadetto.

Jean Francois Gillet, ex capitano: «In Belgio si dice che le parole sono d’argento, ma il silenzio è d’oro. Con la Bari muore una parte di me. Piango i nostri colori e la nostra storia come uno della Bari, quello che è sceso più volte di tutti in campo per lei e mi chiedo se quel primato posso ancora incrementarlo, un giorno.... Ricordo con nostalgia ogni istanti, anche i i fischi. C'è solo silenzio. Gil».

Affranto anche l’altro ex capitano Francesco Caputo, bomber dell’Empoli: «E' assurdo tutto quello che è successo. Ma conoscendo i baresi non molleranno mai. Auguro il meglio a tutti i tifosi della Bari». Tra gli altri hanno scritto pensieri sui galletti i calciatori Denis Tonucci, Aniello Salzano, Ciccio Brienza (onorato di aver vestito i colori del Bari), Boateng, Djavan Anderson e l’ex azzurrino Giuseppe Scalera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie