Venerdì 18 Gennaio 2019 | 12:35

Bari, l'agguato al Libertà

I presunti responsabili, a vario titolo, di un agguato nel quale il 31 ottobre del 2016 venne gravemente ferito un uomo, Luigi Luisi, che poi morì in ospedale 14 giorni dopo, sono stati fermati, su disposizione della Direzione distrettuale antimafia (Dda), dagli agenti di polizia della Questura di Bari. Le immagini sul luogo della sparatoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400