Venerdì 19 Ottobre 2018 | 23:37

NEWS DALLA SEZIONE

Ombrelli rosa a sostegno della lotta al cancro ad Avila

Ombrelli rosa a sostegno della lotta al cancro ad Avila

 
Un campo di senapa bianca in fiore, Ungheria

Un campo di senapa bianca in fiore, Ungheria

 
Creazione di Carla Fernandez al museo V & A di Londra

Creazione di Carla Fernandez al museo V & A di Londra

 
Il Dussehra festival a Dharamsala, in India

Il Dussehra festival a Dharamsala, in India

 
Migranti Honduras attraversano fiume Suchiate, Guatemala

Migranti Honduras attraversano fiume Suchiate, Guatemal...

 
Cristina Ferreira al Portugal Fashion Week

Cristina Ferreira al Portugal Fashion Week

 
Protesta lavoratori Alcoa per chiusura stabilimento, Spagna

Protesta lavoratori Alcoa per chiusura stabilimento, Sp...

 
Un posto di blocco a Helmand

Un posto di blocco a Helmand

 
Turisti sul monte Sinai

Turisti sul monte Sinai

 
Katy Perry ospite dell'amfAR Gala a Los Angeles

Katy Perry ospite dell'amfAR Gala a Los Angeles

 
Inaugurazione di 'Grapes in Town, la vendemmia a Torino'

Inaugurazione di 'Grapes in Town, la vendemmia a Torino...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

La manifestazione

Spartan race incanta Taranto
In 3mila alle gare resistenza

L’inglese Tristan Steed ha vinto tutte le specialità nella categoria uomini della Spartan race, la grande corsa a ostacoli creata nel 2009 da Joe DeSena e Andy Weinberg, ex militari del Vermont, che si è svolta ieri e oggi a Taranto e ha visto la presenza di circa 4mila atleti provenienti anche dagli Stati Uniti e da diversi paesi europei. La manifestazione, organizzata da InnovAction 11 e sponsorizzata dalla Reebok, gode del patrocinio della Regione Puglia tramite Pugliapromozione e del Comune di Taranto ed è stata portata nel capoluogo ionico su iniziativa dell’associazione «Taranto città spartana».

Dalle arrampicate al trasporto di tronchi, dalla corsa nel fango al nuoto e al salto del fuoco: le prove di resistenza hanno attirato nell’area del parco Cimino migliaia di visitatori. Steed ha vinto le tre gare, guadagnano la "Trifecta». Per la specialità Sprint (15 chilometri di corsa e 15 ostacoli) Categoria uomini: primo Tristan Steed 49 munuti e 4 secondi, secondo Stefano Colombo 51:04, terzo Alessio Carmignani 51:59; Categoria donne 1. Samantha Pauger 1:08:38, 2. Federica Poletti 1:08:52, 3. Silvia Farina 1:12:00. Per la specialità Beast (21 chilometri e 26 ostacoli) Categoria uomini: 1. Tristan Steed 2:13:38, 2. Eugenio Bianchi 2:21:25, 3. Gary Cassin 2:31:10; Categoria donne 1. Giorgia Caracci 3:01:15, 2. Maria Paola Ceracchi 3:02:41, 3. Natalya Herasymyuk 3:06:57. Per la Specialità Super (13 chilometri e 21 ostacoli) Categoria uomini: 1. Tristan Steed 1.14.25, 2. Eugenio Bianchi 1.15.46, 3. Stefano Colombo 1.16.02; Categoria donne 1. Agata Pietraszek 1.29.08, 2. Ilaria Paltrinieri 1.42.00, 3. Samantha Pauger 01.53.38. Tra i partecipanti anche Paolo Di Canio, ex calciatore di Juventus, Napoli, Milan e Lazio, e Jasmina Aleksandrov, modella e atleta serba.  (Foto Todaro)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400