Giovedì 29 Settembre 2022 | 20:27

In Puglia e Basilicata

IL 2 GIUGNO

Festa della Repubblica, da Matera l'augurio di pace all'Ucraina

La cerimonia per il 76° compleanno dell'Italia. Il presidente della Provincia Marrese: «Libertà obiettivo da conquistare». Tanti turisti attratti dal «tricolore»

02 Giugno 2022

MATERA - Si è svolta  Matera la festa per  il 76° anniversario della Repubblica Italiana, tra la memoria e i tanti turisti ad assistere al compleanno dell'Italia. Il discorso del Prefetto di Matera Sante Copponi, l’alzabandiera e la deposizione di una corona di alloro al Monumento dei Caduti, sono stati i momenti importanti della cerimonia. Il Prefetto della Provincia di Matera ha letto il messaggio del Capo dello Stato Sergio Mattarella. Riflessioni da parte del Presidente della Consulta Provinciale Studentesca, Stefano Melodia, del Presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese e del sindaco di Matera Domenico Bennardi. 

«La guerra in Ucraina - ha detto il presidente della Provincia, Piero Marrese - ci conferma che la libertà non è acquisita una volta per sempre e che, per essa, occorre sapersi impegnare senza riserve».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725