Giovedì 20 Giugno 2019 | 15:56

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

 
L'operazione
Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano

Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano: 4 imprenditori indagati

 
Nel Materano
Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

 
Sanità lucana
Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

 
L'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
L'iniziativa
Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

 
Alle origini
Il crac del Pd in Basilicata: figlio di una fusione a freddo

Il crac del Pd in Basilicata: figlio di una fusione a freddo

 
L'intesa
Matera, accordo con Terna: saranno demoliti 40 tralicci

Matera, accordo con Terna: saranno demoliti 40 tralicci

 
Auto contro tir
Frontale sulla Basentana: muore 72enne a Grassano

Frontale sulla Basentana: muore 72enne a Grassano

 
L'iniziativa
Matera 2019, in arrivo tra i Sassi la «Corsa dei poveri Cristi»

Matera 2019, in arrivo tra i Sassi la «Corsa dei poveri Cristi»

 
La visita
Governo, Centinaio a Matera: «Lega c'è, se a M5s non va bene trovi qualcun altro»

Governo, Centinaio a Matera: «Lega c'è, se a M5s non va bene trovi qualcun altro»

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariA partire dalle 23
Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

 
TarantoOperazione prestito col cuore
Taranto, estorcevano denaro a 2 imprenditori arrestati in 4

Taranto, estorcevano denaro a 2 imprenditori: 4 arresti

 
FoggiaElezioni
Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

 
HomeCalcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
MateraSanità
Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

 
BatShock in città
Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

 

i più letti

La manifestazione

Matera: la sfilata dei 22mila bersaglieri, c'è anche un centenario

Vengono da tutta l'Italia e dall'estero: è il 67esimo raduno nazionale

Si è giunti alla giornata clou, al tanto atteso momento che vedrà i fanti piumati sfilare per le vie principali. Si conclude, dopo quasi una settimana di attività e momenti culturali, il 67.mo Raduno nazionale dei Bersaglieri nella città dei Sassi. Un evento che, in un crescendo di simpatia versi i rappresentanti, in forze o ex appartenenti alla rinomata Specialità dell’Esercito, ha visto Matera al centro del mondo cremisi e dei valori dell’amicizia, della solidarietà, dell’amor di patria. Accompagnati dal suono delle Fanfare, altro elemento che, oltre al copricapo piumato e al passo di marcia, sono i segni distintivi del Corpo voluto da Alessandro La Marmora (nel 1836), saranno ben ventiduemila i tesserati dell’Associazione nazionale Bersaglieri che attraverseranno l’asse viario centrale della Capitale europea della Cultura per il 2019. A partire dalle 9 di questa mattina, dopo il raggruppamento previsto in via Don Luigi Sturzo, la fiumana dei bersaglieri partirà da via Nazionale e proseguirà lungo le vie Annunziatella, Lucana e XX Settembre prima di giungere in piazza Vittorio Veneto.

Solo poco prima di fare l’ingresso nel salotto buono della città, i gruppi cambieranno l’andatura per effettuare il loro passaggio a passo di corsa. C’è una curiosità, e cioè che le tribune sono davanti il Palazzo dell’Annunziata, e quindi non alla sinistra rispetto alla direzione dello sfilamento, come di solito avviene. Gli onori alle autorità, dunque, saranno fatti al comando di “attenti a destra”. Saranno indirizzati, in particolare, a un ospite speciale tra coloro che assisteranno al passaggio dei rappresentanti delle sezioni dell’Anb: oggi c’è, tra gli altri, il Generale di Corpo d’Armata, Salvatore Farina, insieme con le altre eminenti figure militari, politiche, civili e dell’associazionismo cremisi. Chi sfila, poi, proseguirà per le vie del Corso e Ridola per terminare il percorso in piazza Pascoli.
Il prossimo Raduno, l’edizione n. 68 del 2020, sarà a Roma e si svolgerà nella settimana dal 14 al 20 settembre. Sarà un evento particolare, in quanto si svolgerà in concomitanza con il 150.mo anniversario della breccia di Porta Pia. Il saluto a Matera dei fanti piumati avverrà con il “Passaggio della Stecca”, la cerimonia che simbolicamente segna la successione al futuro comitato organizzatore degli impegni di onorare i valori dei Bersaglieri. La “stecca”, ricordiamo, era la “tavoletta con fori che proteggeva il tessuto dell'uniforme quando se ne lucidavano i bottoni” e nel gergo militare è diventato sinonimo di passaggio di consegne. A suggellare il passaggio della Stecca saranno il sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri e la sua collega di Roma, Virginia Raggi.


Il programma delle iniziative legate al Raduno, ieri ha visto una parentesi gradita e applauditissima da parte del pubblico che allo stadio “XXI Settembre – Franco Salerno” ha assistito alla dimostrazione tattica e al saggio ginnico sportivo militare a cura dei bersaglieri del 7.mo Reggimento, di stanza ad Altamura, detto anche “Il Leggendario”. Un momento preceduto, del resto, dall’arrivo delle pattuglie ciclistiche e staffette provenienti da tutta Italia nell’ambito di una iniziativa anche di solidarietà e sensibilizzazione insieme all’Ail. A fare da colonna sonora, la Fanfara del 7.mo Reggimento e, a seguire, le note della Fanfara dei Lecco. In serata, infine, nel Parco del Castello, Gran Concerto di Gala delle Fanfare Bersaglieri Anb Nord, Centro, Sud, presentato dalla giornalista Maria Concetta Mattei (Tg2 Rai).

(foto Genovese)

L'ORGOGLIO DI BARDI - «Il vostro raduno nazionale ha reso omaggio a una città del Mezzogiorno, Matera, e all’intera comunità lucana. Voi Bersaglieri ci avete sempre reso orgogliosi di essere italiani in tutte le missioni in cui avete dato il vostro contributo». Lo ha detto - secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa dello stesso raduno - il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.
Il governatore lucano ha inoltre aggiunto che «vedere qui» i Bersaglieri «al passo di corsa è un monito per le nuove generazioni, per indicare loro il passo da intraprendere. In questi giorni - ha proseguito - avete potuto assaporare l'ospitalità della mia gente. Saremo lieti di ospitarvi ancora, perché - ha concluso Bardi - la vostra presenza ha rappresentato un momento speciale, legati come siamo alle nostre tradizioni, alla nostra terra, che spero farete anche vostre».
Il presidente dell’Associazione nazionale dei Bersaglieri, Ottavio Renzi, ha invece sottolineato che «occorre non perdere il riconoscimento del sacrificio che questi uomini e donne in uniforme compiono per darci sicurezza e pace». Per il sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, in questi giorni di raduno, i Bersaglieri hanno portato in città un «serpeggiare di gioia, festosità e di riflessione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie