Lunedì 22 Ottobre 2018 | 20:13

NEWS DALLA SEZIONE

a Presicce
Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, arrestato 39enne nel Leccese

Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, ar...

 
Lo statuto è valido
Elezioni Confcommercio: il giudice dà il via libera

Elezioni Confcommercio: il giudice dà il via libera

 
L'iniziativa
A Racale il pranzo a colori per dire noalla mensa separati del comune di Lodi

A Racale il pranzo a colori per dire no alla mensa sepa...

 
Italia a 5 Stelle
Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Cir...

 
Il sequestro della villa
La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip

«La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip»

 
Dai Cc
Ugento, arrestato spacciatore 22enne: aveva cocaina e soldi

Ugento, arrestato spacciatore 22enne: aveva cocaina e s...

 
A Taurisano (Le)
Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

 
L'intervista
Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta culturale»

Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta cultural...

 
Lavori senza autorizzazione
Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: indagata l'Oscar Helen Mirren

Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: in...

 
La rivolta nel M5S
Tap, ultimatum ai parlamentari«Subito incontro o dimissioni»

Tap, ultimatum ai parlamentari «Subito incontro o dimis...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Lido San Giovanni

Gallipoli, esplosione in un edificio
colpito e danneggiato un cantiere

Da accertare ancora la causa: non si esclude un'azione dolosa, ma potrebbe essere stata provocata da una fuga di gas. Nella struttura è prevista la costruzione di un albergo

GALLIPOLI (LECCE) - Una bomba ad alto potenziale è stata fatta esplodere la notte scorsa nel cantiere di un albergo in ristrutturazione sul lungomare di lido San Giovanni, a Gallipoli (Lecce). L’immobile era stato acquistato due anni fa all’asta, dopo il fallimento della 'Cis tour', da una società di Lecce con l’intento di farne una nuova struttura ricettiva. La deflagrazione che ha provocato danni strutturali importanti, come il crollo di parte dei muri e del solaio.

L’attentato risale a poco prima della mezzanotte. Non si registrano feriti perché l’immobile di tre piani era disabitato. Sull'accaduto indagano agenti del commissariato di Gallipoli. L'area, su disposizione del Pm di turno, è stata sottoposta a sequestro e l’intera zona transennata e messa in sicurezza, anche per rimuovere bombole di acetilene utilizzate dagli operai per saldare tubi in rame.

(foto Rocco Toma)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400