Giovedì 27 Giugno 2019 | 08:22

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariNei pressi del San Nicola
Bari, 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Bari, una 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

 
LecceIl caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
FoggiaLa tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, il 6 settembre si chiude». Di Maio: no a ricatti. Salvini: no chiusura

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

gay pride

Un'onda arcobaleno invade Barletta contro tutti i pregiudizi

L’evento, che si era tenuto in città già cinque anni fa, è organizzato, fra gli altri, dall’Arcigay bat «Le mine vaganti», dai centri Anti violenza di Barletta e Trani e da altre associazioni, contro tutti i pregiudizi

Colorata, allegra, un'onda arcobaleno invade Barletta, il gay pride sfila per le strade e sotto lo sguardo di Eraclio. Madrina Vladimir Luxuria che non ha mancato l'occasione per lanciare una stilettata al neo ministro della famiglia. «Caro ministro tu sei Fontana ma noi siamo marea!», ha sottolineato dalla Puglia la madrina del Barletta Pride. Oltre un migliaio di persone sono partite dal lungomare Mennea di Barletta per sfilare nel centro della città, chiuso al traffico e affollato da cittadini oltre che dai manifestanti.
L’evento, che si era tenuto in città già cinque anni fa, è organizzato, fra gli altri, dall’Arcigay bat «Le mine vaganti», dai centri Anti violenza di Barletta e Trani e da altre associazioni.
«Barletta è una città senza pregiudizi e auguro a tutti la buona riuscita di questa manifestazione», ha detto il neo sindaco Cosimo Cannito in un messaggio inviato agli organizzatori che ha incontrato nei giorni scorsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie