Martedì 29 Settembre 2020 | 03:12

Il Biancorosso

Post-partita
Bari, Auteri vede bicchiere mezzo pieno: «Troppi regali, ma siamo solo all'inizio»

Bari, Auteri vede bicchiere mezzo pieno: «Troppi regali, ma siamo solo all'inizio»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceLe indagini
Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

 
MateraIn tribunale
Marconia, minorenne stuprate alla festa: al via incidente probatorio

Marconia, minorenne stuprate alla festa: al via incidente probatorio

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, 3mila euro per evitare attacchi su a ex consigliere regionale: indagato blogger

Taranto, 3mila euro per evitare attacchi su a ex consigliere regionale: indagato blogger

 
BariIl sindaco
Altamura, allunno positivo al Covid: terza scuola chiusa in pochi giorni

Altamura, allunno positivo al Covid: terza scuola chiusa in pochi giorni

 
FoggiaCoronavirus
Asl Foggia, contagiato dal Covid operatore sanitario: tamponi urgenti

Asl Foggia, contagiato dal Covid operatore sanitario: tamponi urgenti

 
PotenzaIn ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
BatIl caso
Barletta, per arginare i contagi il sindaco «frena» le scuole di danza: proteste

Barletta, per arginare i contagi il sindaco «frena» le scuole di danza: proteste

 
BrindisiIl caso
Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

 

i più letti

gay pride

Un'onda arcobaleno invade Barletta contro tutti i pregiudizi

L’evento, che si era tenuto in città già cinque anni fa, è organizzato, fra gli altri, dall’Arcigay bat «Le mine vaganti», dai centri Anti violenza di Barletta e Trani e da altre associazioni, contro tutti i pregiudizi

Colorata, allegra, un'onda arcobaleno invade Barletta, il gay pride sfila per le strade e sotto lo sguardo di Eraclio. Madrina Vladimir Luxuria che non ha mancato l'occasione per lanciare una stilettata al neo ministro della famiglia. «Caro ministro tu sei Fontana ma noi siamo marea!», ha sottolineato dalla Puglia la madrina del Barletta Pride. Oltre un migliaio di persone sono partite dal lungomare Mennea di Barletta per sfilare nel centro della città, chiuso al traffico e affollato da cittadini oltre che dai manifestanti.
L’evento, che si era tenuto in città già cinque anni fa, è organizzato, fra gli altri, dall’Arcigay bat «Le mine vaganti», dai centri Anti violenza di Barletta e Trani e da altre associazioni.
«Barletta è una città senza pregiudizi e auguro a tutti la buona riuscita di questa manifestazione», ha detto il neo sindaco Cosimo Cannito in un messaggio inviato agli organizzatori che ha incontrato nei giorni scorsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie