Lunedì 19 Novembre 2018 | 02:40

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Ricorso accolto, Foggia tira il fiato e spera di riottenere da 2 a 4 punti

Ricorso accolto, Foggia tira il fiato
e spera di riottenere da 2 a 4 punti

 
Serie B
Iemmello riabbraccia il Foggia: «Qui mi fanno sentire a casa»

Iemmello riabbraccia il Foggia: «Qui mi fanno sentire a casa»

 
Serie B
Foggia calcio, la lunga attesa e il gol ritrovato: «Lo aspettavo»

Foggia calcio, la lunga attesa e il gol ritrovato: «Lo aspettavo»

 
Serie B
Foggia pazzo: l'’equilibrio diventa una priorità

Foggia pazzo: l'’equilibrio diventa una priorità

 
Serie B
Calcio, il Foggia pareggia col Brescia: 2-2

Calcio, il Foggia pareggia col Brescia: 2-2

 
In campo alle 15
Foggia ci riprova, con il Bresciaserve tanta qualità

Foggia ci riprova, con il Brescia
serve tanta qualità

 
Serie B
Foggiacalcio, C’è baby Ranieri che si fa largo: «Felice di piacere»

Foggiacalcio, c’è baby Ranieri che si fa largo: «Felice di piacere»

 
Serie B
Chiaretti, gol d’autore per il Foggia

Chiaretti, gol d’autore per il Foggia

 
il turno infrasettimanale
Foggia danza sulle punteChiaretti la mina vagante

Foggia fa passi avanti ma il pari in Veneto sta stretto ai pugliesi

 
Serie B
Il Foggia guadagna un puntoprezioso col Cittadella (1-1)

Il Foggia guadagna un punto
prezioso col Cittadella (1-1)

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Serie B

Il Lecce rimonta 2 gol, a Foggia finisce in parità

Le foto del match: sul finale giallorossi sfiorano la vittoria

Finisce 2 a 2 il derby pugliese tra Foggia e Lecce. Un risultato che accontenta solo i salentini e che lascia l’amaro in bocca ai foggiani che con Deli e Tonucci erano riusciti a portarsi sul 2 a 0. Una partita che, specie nel primo tempo, non ha entusiasmato, giocata al piccolo trotto e senza creare azioni pericolose da ambo le parti. I due portieri sono rimasti praticamente inoperosi per tutta la prima frazione di gioco.


I padroni di casa, proprio al 45', hanno un sussulto e vanno in gol con Deli. Nel secondo tempo, dopo le prime schermaglie il Foggia raddoppia con il difensore centrale Tonucci, al termine di una bella azione condotta da Kragl e proseguita da Agnelli. Quando tutto sembrava mettersi bene per i padroni di casa, arriva il gol del Lecce con Mancosu che trasforma su punizione dal limite. Da questo momento il Lecce si fa più intraprendente e al 30' pareggia con un gol di La Mantia. Tutto da rifare per i rossoneri che, due minuti dopo, rischiano addirittura di subire il gol del 3 a 2. Una grande parata di Bizzarri ha evitato la beffa.

(foto Maizzi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400