Sabato 01 Ottobre 2022 | 10:01

In Puglia e Basilicata

La novità

Barletta, la zona della Cattedrale tirata a lucido dalla Barsa

L'operazione pulizia era attesa da tempo da tutti i residenti

08 Luglio 2021

Redazione online

Barletta - Se ne sentiva la necessità. Finalmente partita questa mattina una pulizia approfondita e sanificazione degli spazi del centro storico, ambito che vede concentrati gli impegni di Bar.S.A. S.p.A. con l’Amministrazione comunale.


Si parte dalla Concattedrale di Santa Maria maggiore, da via Duomo e dalle aree antistanti. Queste zone maggiormente frequentate da cittadini e turisti, nell’imminenza della festa patronale di Barletta del prossimo fine settimana, risentono purtroppo degli effetti negativi della “movida” serale. Le “chianche” della zona più antica della città recavano aloni di sporco e polvere.

Predisposto dunque intervento straordinario con strumenti ad alta tecnologia. Bar.S.A. ha messo in campo due squadre con mezzi attrezzati e i risultati sono davvero agli occhi di tutti. L’intervento riguarda anche una pulizia approfondita dei marciapiedi oltre che delle strade: in campo anche il mezzo atto a rimuovere le deiezioni canine.

«Ottimo lavoro degli operatori di Bar.S.A. S.p.A. con l’ausilio di lance idriche ad alta pressione e un particolare sistema di pulizia con uno strumento di precisione (che riesce contemporaneamente a detergere e pulire). Si tratta di una delle ultime acquisizioni di Bar.S.A. S.p.A. in termini di strumentazione atta alla pulizia. Un vantaggio per cittadinanza e turismo ed è risultata evidente la soddisfazione di residenti e passanti. L’accurata pulizia è stata effettuata con una miscela composta da acqua, sanificante e sgrassante. Ogni detergente utilizzato ha un impatto ambientale praticamente nullo. Una scelta “green” già da tempo operata dall’azienda» è scritto in un comunicato della Barsa.

Sul posto anche il sindaco di Barletta dott. Cosimo Cannito, soddisfatto della sinergia tra amministrazione e municipalizzata, e l’amministratore unico di Bar.S.A. avv. Michele Cianci che ha così commentato: «La bellissima pavimentazione del centro storico, ottima cornice per il turismo locale, meritava una pulizia così approfondita. Ottimo risultato che ci inorgoglisce e di cui ringrazio tutti gli operatori intervenuti. Estenderemo sicuramente questa esperienza».

L’intervento in tutto il centro storico durerà dieci giorni circa, compatibilmente alle condizioni meteo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725