Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 02:05

Sarà realizzato a ridosso di Salina Monaci

Tutti contro il depuratore di Manduria
corteo e manifestazione ad Avetrana


La costruzione di un depuratore fognario nel Tarantino, a ridosso della meravigliosa riserva naturale Salina Monaci, a meno di un chilometro dal mare, sta scatenando le proteste dei residenti della zona. Oggi ad Avetrana si è svolta una manifestazione per cercare di bloccare la realizzazione di un impianto che servirà Sava e Manduria, marine comprese. Prima un corteo per le strade cittadine, poi sul palco in piazza con la partecipazione dei sindaci dei Comuni limitrofi, ma anche di Brindisi e di Oria. Presente anche una nutrita raporesentanza di manifestanti NO-TAP di Melendugno. Contro il depuratore si è schierata anche Romina Power.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione