Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 10:06

Lascia Franco Landella

«Basta ricatti per le poltrone»
Si dimette il sindaco di Foggia

Il primo cittadino guida una coalizione di centrodestra: ha deciso di mollare dopo l'ultimo «fuoco amico» (Fdi e Lega) che minacciava di non approvare il piano dei rifiuti

«Basta ricatti per le poltrone»Si dimette il sindaco di Foggia

Per il bene di Foggia, dico basta ai ricatti politici». Così Franco Landella, alla guida di una coalizione di centrodestra, ha annunciato le sue dimissioni da Sindaco di Foggia. «Dopo la continua pretesa di poltrone in giunta - spiega in una nota - ora il gruppo consiliare della Lega, Fratelli d’Italia, altri tre consiglieri dichiaratisi indipendenti dalla maggioranza, alzano il tiro con l’evidente minaccia di bocciare il piano economico finanziario di AMIU che consente ai cittadini foggiani di non pagare circa il 15% in più per la tassa sui rifiuti, cioè un milione e mezzo di euro. E io, per il bene di Foggia - aggiunge - ora dico basta ai ricatti politici, basta con il gioco al massacro di un’Amministrazione comunale che, lavorando esclusivamente per il bene della città, ha appena ottenuto 5 milioni di euro per la rigenerazione urbana, a cui si sommano gli oltre 50 milioni assegnati e pronti per essere spesi per la riqualificazione della città, in particolar modo per le periferie disastrate».

«Ho già rassegnato nelle mani del Segretario comunale le mie dimissioni - annuncia Landella -, nella convinzione che neppure la riunione dei capigruppo consiliari che, congiuntamente alle segreterie provinciali avevo ritenuto di convocare per ricomporre le fibrillazioni partitiche, possa essere utile a redimere gli appetiti politici resi sempre più manifesti dalle continue richieste di azzeramento della Giunta da parte dei consiglieri che dovrebbero sostenere l’Amministrazione, facendo parte della maggioranza consiliare».

«Ora chi ha a cuore, come me, il bene di Foggia, lo dimostri: vada in aula consiliare domani pomeriggio e voti il piano Amiu che consente ai cittadini foggiani di risparmiare un milione e mezzo di euro di tassa sui rifiuti. Se non accadrà - conclude - avrò avuto ragione: avranno agito solo per un ulteriore ricatto politico e fame di poltrone. Io a queste pretese non ci sto».

VITALI (FI): GRAVE SPACCARE IL CENTRODESTRA - «Un fatto di gravità inaudita che avrà senza dubbio ripercussioni anche in futuro». Il coordinatore regionale di Forza Italia, il senatore Luigi Vitali, commenta così la crisi al Comune di Foggia, «provocata - è detto in una nota - da consiglieri di Fratelli d’Italia e Lega, che ha determinato le dimissioni del sindaco Franco Landella. Il centrodestra unito - aggiunge - ha portato a casa non la vittoria alle elezioni politiche, ma certamente un buon risultato. Un dato che qualcuno ha già dimenticato, presentando un ordine del giorno contro Landella che, per serietà, ha rassegnato le sue dimissioni». «Quello che è accaduto - conclude Vitali - sarà oggetto di attenzione anche e soprattutto a livello nazionale»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

il sindaco di Lucera Antonio Tutolo

Sindaco di Lucera indagato per l'ex Tribunale non in sicurezza

 
Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

 
rifiuti roma

I rifiuti di Roma saranno portati nel Salento e a Foggia

 
grano

Bombe di acqua in capitanata e il grano finisce a mollo

 
premier Giuseppe Conte

Il «foggiano» Giuseppe Conte premier incaricato. San Giovanni Rotondo: lo aspettiamo

 
Peschici, droga in camerada letto: arrestati due fratelli

Peschici, droga in camera
da letto: arrestati due fratelli

 
Foggia, rapina in farmaciacon ostaggi: due arresti

Foggia, rapina in farmacia con ostaggi: 2 arresti

 
Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 

MEDIAGALLERY

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Usa, ancora una sparatoria in una scuola

Usa, ancora una sparatoria in una scuola

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Ricordando Carrie Fisher

Ricordando Carrie Fisher

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde