Domenica 14 Agosto 2022 | 18:50

In Puglia e Basilicata

tradizioni

Matera, è partita all'alba la festa della Madonna della Bruna

Il primo atto è stata la messa dedicata ai pastori in piazza San Francesco

02 Luglio 2022

Redazione online (video Genovese)

MATERA - Iniziata all'alba dopo due anni di fermo per le restrizioni del covid, la tanto attesa festa della Madonna della Bruna., con la messa dedicata ai pastori in piazza San Francesco e celebrata dal vescovo di Matera Antonio Giuseppe Caiazzo. Subito dopo è partita la processione dei pastori con il quadro della Madonna e seguita da magliaia di fedeli e giovani che per tradizione gira per i rioni della città.

La festa continua con la cavalcata che a mezzogiorno dalla cattedrale preleva la Madonna e la conduce nella chiesa di Piccianello, dove alle 18 verrà posizionata sul carro per sfilare lungo il tratto centrale della città, con la scorta di circa 80 cavalieri. In tarda serata il carro sale in Cattedrale, dove la Madonna viene riposizionata nella chiesa madre e riparte per la centralissima piazza Vittorio Veneto per essere distrutto. Nel video l'intervista al presidente del comitato Maria Santissima della Bruna: Bruno Caiella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725