Venerdì 25 Giugno 2021 | 02:08

NEWS DALLA SEZIONE

L'allarme
Lecce, due vigili del fuoco ricoverati dopo gli incendi nel Magliese

Lecce, due vigili del fuoco ricoverati dopo gli incendi nel Magliese

 
La truffa
Lecce, stanati nove furbetti del reddito di cittadinanza

Lecce, stanati nove furbetti del reddito di cittadinanza

 
La scoperta
Spongano, nascoste in campagna armi e munizioni

Spongano, nascoste in campagna armi e munizioni

 
Università
Lecce, ok dell'Anvur a corso di Laurea in Medicina

Lecce, ok dell'Anvur a corso di Laurea in Medicina

 
La frode
Commercio auto, a Lecce scoperta frode da 764mila euro: sanzioni per oltre un milione e mezzo

Lecce, compravendita di auto con la società fantasma: Iva evasa per 764mila euro e sanzioni per oltre un milione e mezzo

 
Ambiente
Tracce di tartaruga sulla spiaggia di Torre San Giovanni

Tracce di tartaruga sulla spiaggia di Torre San Giovanni

 
Attentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
La protesta
Link Lecce: «Tasse universitarie, ignorate le opinioni degli studenti»

Link Lecce: «Tasse universitarie, ignorate le opinioni degli studenti»

 
serie b
Lecce: arriva dalla Francia il centrocampista Alexis Blin

Lecce: arriva dalla Francia il centrocampista Alexis Blin

 
Strage di api
Squinzano, un incendio distrugge oltre 100 arnie

Squinzano, un incendio distrugge oltre 100 arnie. Poche ore prima un altro incendio a Torre dell'Orso

 
Migranti
Sbarco in Salento di 4 pachistani e un cingalese: intercettati dalla Guardia Costiera

Salento, terzo sbarco in 3 giorni: 4 pachistani e un cingalese intercettati dalla Guardia Costiera

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari e il mercato: Polito studia una serie di mosse

Bari e il mercato: Polito studia una serie di mosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'allarme
Lecce, due vigili del fuoco ricoverati dopo gli incendi nel Magliese

Lecce, due vigili del fuoco ricoverati dopo gli incendi nel Magliese

 
PotenzaCalcio
Caiata cede 15% quote ad associazione Potenza 1919

Caiata cede 15% quote ad associazione Potenza 1919

 
Barigli effetti del caldo
Treni, Fal: nessun pericolo nel Barese

Treni, Fal: nessun pericolo nel Barese

 
PotenzaCovid
Basilicata, vuote le terapie intensive

Basilicata, vuote le terapie intensive

 
Tarantosanità
Taranto, asportato tumore al rene con crioablazione

Taranto, asportato tumore al rene con crioablazione

 
BrindisiIl caso
Brindisi, liberi giudice Galiano, ex moglie e consulente

Brindisi, liberi giudice Galiano, ex moglie e consulente

 
FoggiaLa tragedia a gennaio
Foggia, giovane vittima di bulli fu trovato morto sui binari: 6 indagati

Foggia, giovane vittima di bulli fu trovato morto sui binari: 6 indagati

 
BatL'intervista
«Offro la mia musica per aiutare chi soffre»: al TedxBarletta Pietro Morello, pianista e influencer

«Offro la mia musica per aiutare chi soffre»: al TedxBarletta Pietro Morello, pianista e influencer

 

i più letti

La guardia costiera

Giornata Mondiale degli Oceani, al via la bonifica dei fondali di Santa Maria di Leuca

Tra i tanti rifiuti recuperati dai fondali, diverse "reti fantasma", quelle reti abbandonate sul fondo del mare e dannose per l'ambiente marino

LECCE - In questi giorni e sino ad oggi 8 giugno in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, i sommozzatori dei  Nuclei sub della Guardia Costiera, insieme a centinaia di subacquei volontari, si sono immersi nelle darsene e nei porticcioli di diverse regioni costiere d'Italia, dando vita alla campagna "Mare Pulito", la più importante giornata di pulizia dei fondali mai realizzata in Italia, organizzata congiuntamente dal progetto europeo Clean Sea LIFE e dal Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della sostenibilità ambientale in difesa degli ecosistemi marini e costieri. Le Capitanerie di porto interessate e i sommozzatori della Guardia Costiera hanno garantito la necessaria cornice di sicurezza in mare, coordinando l'attività di tutti i diving presenti nella più vasta operazione di bonifica dei fondali marini mai realizzata in Italia, nel rispetto delle norme vigenti in tema di emergenza Covid-19. Gli enti locali si sono impegnati a provvedere, al termine delle attività, allo smaltimento dei numerosi rifiuti recuperati dal mare.

La campagna “Mare Pulito”  rappresenta un’azione concreta a favore del nostro mare e del nostro futuro, ma rappresenta anche un’iniziativa volta ad evidenziare quanto l’impatto dell’uomo possa essere determinante per la salute degli ecosistemi marini. Lo scorso anno, un analoga operazione di bonifica ha portato al recupero di circa 12 tonnellate di rifiuti raccolti nei porti, nelle aree protette e nelle zone archeologiche sommerse di tutte le regioni: copertoni di ruote, attrezzi da pesca, sacchetti e bottiglie di plastica e vetro, guanti e stoviglie monouso, mascherine, ma anche tubi, latte, fusti metallici, sedie, pattini per bimbi, fuochi d'artificio e persino motorini.

Tra i tanti rifiuti recuperati dai fondali, diverse "reti fantasma", quelle reti abbandonate sul fondo del mare e dannose per l'ambiente marino; veri e propri strumenti di morte per le specie marine protette che vi rimangono intrappolate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie