Giovedì 22 Aprile 2021 | 19:58

NEWS DALLA SEZIONE

trasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
Covid
Appello dal Salento: «No al coprifuoco dalle 22»

Appello dal Salento: «No al coprifuoco dalle 22»

 
Tv
San Cesario di Lecce, primo ciak con Sergio Rubini per una nuova fiction

San Cesario di Lecce, primo ciak con Sergio Rubini per una nuova fiction

 
indagini dei cc
Lecce, ladro seriale in attività commerciali arrestato a Putignano

Lecce, ladro seriale di attività commerciali arrestato a Putignano

 
Il caso
Maglie, ragazzo vittima dei bullichiuse le indagini

Maglie, ragazzo vittima
dei bulli: chiuse le indagini

 
il provvedimento
Maglie, branco perseguita e aggredisce 15enne: indagati 7 studenti

Maglie, branco perseguita e aggredisce 15enne: indagati 7 studenti

 
Mobilità
Alta velocità fino a Lecce, lettera ai parlamentari salentini

Alta velocità fino a Lecce, lettera ai parlamentari salentini

 
Il felino
Nuovi avvistamenti della pantera nelle campagne tra Galatone e Seclì in Salento

Nuovi avvistamenti della pantera nelle campagne tra Galatone e Seclì in Salento

 
Alessano
Don Tonino Bello presto venerabile: le sue spoglie donate alla Chiesa

Don Tonino Bello presto venerabile: le sue spoglie donate alla Chiesa

 
La tragedia
Montesano Salentino, Donato e Antonio, due fratelli uccisi dal Covid

Montesano Salentino, Donato e Antonio, due fratelli uccisi dal Covid

 
Nel Salento
Avvistata di nuovo la pantera nera? Segnalazione a Galatone

Avvistata di nuovo la pantera nera? Segnalazione a Galatone

 

Il Biancorosso

Serie C
Verso Turris-Bari: arbitro e giudice sportivo

Verso Turris-Bari: arbitro e giudice sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
BariViabilità
Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 
BrindisiCovid
Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

 

i più letti

UniSalento

Lecce, CIBI spray cerotto che segnala le infezioni, tra i vincitori del Medtronic Lab

Il progetto realizzato da sei studenti dell'università del Salento

LECCE - C'è il progetto pugliese CIBI Spray, un cerotto spray intelligente a base di sostanze naturali, tra i tre vincitori di Hack for Med Tour-Medtronic Open Innovation Lab, l’iniziativa itinerante di Medtronic che ha l’obiettivo di raccogliere idee innovative in grado di rivoluzionare la scienza nate dall’unione tra medicina e tecnologia. Si sono sfidati 18 progetti, presentati da 66 partecipanti, nelle tre maratone interamente in digitale, ognuna dedicata ad una challenge specifica: Sensing & Monitoring, Connected Care & Digital Health e Bioplastic Solutions for Health.

La prima tappa di Lecce, focalizzata sul Sensing & Monitoring, è stata vinta da CIBI Spray, un cerotto di facile applicazione anche da parte di personale non specializzato che, oltre a proteggere la ferita, avvisa tramite diagnosi visiva se c'è una infezione in corso. Il prodotto è stato ideato da sei giovani pugliesi 26enni dell’Università del Salento, che durante il lockdown della primavera scorsa, incontrandosi e confrontandosi solo virtualmente, hanno progettato e finalizzato questo nuovo dispositivo medico.

A Napoli si è distinta la startup Syndiag che si concentra sulla diagnosi precoce del tumore ovarico e, nella tappa di Mirandola, ha vinto il progetto Printmed 3D, per la produzione customizzata, grazie alla stampa 3D, di protesi craniche, maxillofacciali e ortopediche.
«Tre progetti espressione del talento dei nostri giovani che con le loro idee hanno contribuito all’innovazione tecnologica nel settore del LifeScience, in linea con l’obiettivo di Open Innovation Lab - dichiara Michele Perrino, ad di Medtronic Italia - . L’obiettivo è quello di migliorare la cura e l'assistenza sanitaria, sostenendo la crescita economica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie