Domenica 25 Luglio 2021 | 21:50

NEWS DALLA SEZIONE

Italia
Olimpiadi, Papa Francesco: "Giochi siano un segno di speranza"

Olimpiadi, Papa Francesco: "Giochi siano un segno di speranza"

 
Italia
Adriatici resta ai domiciliari, per il gip e' pericoloso

Adriatici resta ai domiciliari, per il gip e' pericoloso

 
Italia
Tar non blocca opere Recovery. Arriva Cila-Superbonus

Tar non blocca opere Recovery. Arriva Cila-Superbonus

 
Italia
Estate: ripartono gli italiani, in viaggio il 54,5%

Estate: ripartono gli italiani, in viaggio il 54,5%

 
Italia
"No al green pass", in migliaia contro l'obbligo

"No al green pass", in migliaia contro l'obbligo

 
Italia
La pittura del '300 a Padova e' patrimonio Unesco

La pittura del '300 a Padova e' patrimonio Unesco

 
Italia
Archiviata l'inchiesta sull'incidente di Zanardi

Archiviata l'inchiesta sull'incidente di Zanardi

 
Italia
Maro', Girone ascoltato per oltre tre ore dal pm di Roma

Maro', Girone ascoltato per oltre tre ore dal pm di Roma

 
Italia
Corsa a green pass, boom prenotazioni per il vaccino

Corsa a green pass, boom prenotazioni per il vaccino

 
Italia
Ostia, sgominata la banda che spacciava cocaina e crack nelle case popolari

Ostia, sgominata la banda che spacciava cocaina e crack nelle case popolari

 
Italia
Lo street artist francese JR "squarcia" Palazzo Farnese con l'installazione "Punto di Fuga"

Lo street artist francese JR "squarcia" Palazzo Farnese con l'installazione "Punto di Fuga"

 

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceblitz della polizia
Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

 
Foggial'episodio
Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

 
Materaeconomia
Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

 
Baril'emergenza
Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

 
Brindisisangue sulle strade
Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

 
Potenzacovid
Basilicata, dilaga la variante Delta

Basilicata, dilaga la variante Delta

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 

i più letti

Alle ore 9.57

Ponte di Genova, prima auto attraversa la struttura

La prima automobile ha attraversato il nuovo Ponte di Genova. A bordo del veicolo Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild

PONTE DI GENOVA - Alle ore 9.57 di questa mattina la prima automobile ha attraversato il nuovo Ponte di Genova. A bordo del veicolo Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild. Quello di oggi, lunedì 22 giugno 2020, è stato il primo attraversamento di un'automobile «civile» sul viadotto che Webuild sta portando a termine insieme a Fincantieri e Italferr «in tempi record».

«Passeggiare qui sopra oggi - ha detto Salini - è un'emozione unica. Racconta tutto lo sforzo e la passione di questi mesi, ma racconta anche che in Italia le grandi opere si possono fare e si possono fare in tempi brevi». Salini, accompagnato dal general manager di Webuild Massimo Ferrari, e dall'amministratore delegato di PerGenova (il consorzio costituito da Webuild e Fincantieri), Nicola Meistro, ha poi attraversato a piedi l’intero Ponte di Genova lungo 1.067 metri, fermandosi a parlare con operai, tecnici e ingegneri impegnati nelle ultime fasi dei lavori. La soletta in calcestruzzo sul ponte, terminata in meno di due settimane, è stata ormai completata, mentre vengono montati i pannelli fotovoltaici che assicureranno l'autonomia energetica del ponte.

«Sapevano fin dall'inizio che questa sarebbe stata un’opera diversa dalle altre - ha aggiunto Salini - ma oggi quello che aziende e istituzioni sono riuscite a fare a Genova deve servire da esempio per il Paese intero. L’Italia può ripartire: ha a disposizione talenti, energie, passione e competenze. E noi di Webuild siamo pronti a dare il nostro contributo alla ricostruzione del Paese». Anche durante la visita le attività sull'impalcato sono proseguite senza sosta. Obiettivo: terminare i lavori entro la fine di luglio e così restituire il nuovo Ponte di Genova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie