Domenica 09 Maggio 2021 | 20:55

NEWS DALLA SEZIONE

Novità
La «Gazzetta» cambia sede e direttore: benvenuti nella nostra nuova «casa»

La «Gazzetta» cambia sede e direttore: benvenuti nella nostra nuova «casa»

 
Il caso
Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

 
Animali
Salento, tartaruga in difficoltà: salvataggio del Centro Recupero

Salento, tartaruga in difficoltà: salvataggio del Centro Recupero

 
Musica
Beatrice Rana in concerto a Roma al S.Cecilia: «Che emozione tornare a esibirsi con il pubblico»

Beatrice Rana in concerto a Roma al S.Cecilia: «Che emozione tornare a esibirsi con il pubblico»

 
Arte e storia
Matera, il fossile della balena Giuliana verrà restaurato ed esposto al pubblico

Matera, il fossile della balena Giuliana verrà restaurato ed esposto al pubblico

 
La storia
Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

 
La storia
Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

 
Nel Foggiano
Monte Sant'Angelo, autista mezzo rifiuti ferito a colpi i arma da fuoco: in ospedale

Monte Sant'Angelo, agguato all'autista di un mezzo rifiuti: è fratello del boss Ricucci IL VIDEO

 
Volontari all'opera
Barletta, anche i pesciolini rossi trovano casa in Piazza Plebiscito

Barletta, anche i pesciolini rossi trovano casa in Piazza Plebiscito

 
L'operazione
Razzia di automobili, cinque arresti tra Bari e Foggia

Razzia di automobili, cinque arresti tra Bari e Foggia VIDEO

 
L'evento
Molfetta, la Cittadella degli Artisti lancia: «In&Out - Giovani in relAZIONE»

Molfetta, la Cittadella degli Artisti lancia: «In&Out - Giovani in relAZIONE»

 

Il Biancorosso

Calcio
Play-off serie B: l'esordio del Bari al San Nicola contro il Foggia

Play-off serie B: l'esordio del Bari al San Nicola contro il Foggia

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia
Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente

Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente, 4 braccianti feriti

 
LecceLa tragedia
Lecce, bici contro moto, muore ciclista 72enne. Motociclista positivo a test alcol e droga

Lecce, bici contro moto, muore ciclista 72enne. Motociclista positivo a test alcol e droga

 
TarantoIl futuro della città
Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

 
BatFesta dell'Europa
«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, cancellato il tratturo di accesso alla spiaggia, a Monticelli consorziati sul piede di guerra

Ostuni, cancellato il tratturo di accesso alla spiaggia, a Monticelli consorziati sul piede di guerra

 
MateraVaccini
Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

 

i più letti

Il Premier

Conte a Taranto: dalla piazza, alla fabbrica alla Prefettura: la visita fino a notte + Video +

E’ terminata dopo l’una della notte scorsa la visita a Taranto del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha incontrato prima cittadini e portavoce di comitati e movimenti, poi ha avuto un confronto con lavoratori e sindacati nel consiglio di fabbrica dello stabilimento siderurgico, quindi si è recato in prefettura e dopo un punto stampa ha incontrato il procuratore, Carlo Maria Capristo, i sindaci dell’area tarantina e gli ambientalisti. Infine, si è recato al rione Tamburi, il più esposto alle emissioni del Siderurgico.  Le associazioni hanno consegnato al premier copia del 'Piano Tarantò, una piattaforma di rivendicazioni che chiede la chiusura delle fonti inquinanti e la bonifica del territorio con il reimpiego degli stessi operai e lo sviluppo di una economia alternativa.

«Ho visto lavoratori - ha detto il presidente del Consiglio - che lavorano ma allo stesso tempo pensano di fare qualcosa di sbagliato e vivono con disagio nella comunità dei parenti che li attacca perchè contribuiscono a tener vivo uno stabilimento che altri in famiglia vorrebbero chiudere. Si deve aprire un cantiere e tutti dobbiamo lavorare per portare contenuti». Quando ha terminato la sua visita Conte ha scritto un post su Facebook precisando di aver deciso di incontrare lavoratori e cittadini per rendersi conto personalmente della situazione che vive la comunità tarantina.

«Ho visitato - ha osservato - lo stabilimento, ho ascoltato gli operai, i cittadini, gli esponenti di associazioni e di comitati, gli amministratori locali. Ho voluto questo confronto per capire meglio, per ascoltare le ragioni di tutti. Mi sono confrontato con il dolore di chi piange la perdita dei familiari, con l’angoscia di chi sente di vivere in un ambiente insalubre, con la sfiducia di chi ha perso un lavoro, con l’incertezza di chi ha il lavoro ma non è certo di conservarlo domani. Non sono venuto con una soluzione pronta in tasca, non ho la bacchetta magica, non sono un supereroe». Quello che «posso dirvi - ha puntualizzato il presidente del Consiglio - è che il Governo c'è e con l’aiuto e la collaborazione di tutti, dell’intero 'sistema-Paesè, farà di tutto per trovare una soluzione. Di tutto». E poi ha assicurato: "tornerò presto a Taranto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie