Martedì 16 Luglio 2019 | 20:10

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
Vacanze vip
Aldo in vacanza a Castellaneta: «Dopo il tornado vi auguro di riprendervi»

Aldo in vacanza a Castellaneta: «Dopo il tornado vi auguro di riprendervi»

 
Dalla polizia
Taranto, in casa droga in vasetti di vetro e una serra di marijuana: arrestato

Taranto, in casa droga in vasetti di vetro e una serra di marijuana: arrestato

 
Il festival
Trani è tutta un tango con Zotto e Guspero, tra i ballerini più bravi al mondo

Trani è tutta un tango con Zotto e Guspero, tra i ballerini più bravi al mondo

 
Allerta meteo
Ondata di maltempo in Salento: nubifragi e allagamenti da Copertino a San Foca

Ondata di maltempo in Salento: nubifragi e allagamenti da Copertino a San Foca

 
Maltempo in Puglia
Sannicandro di Bari sott'acqua dopo temporale: strade allagate come fiumi

Sannicandro di Bari sott'acqua dopo temporale: strade allagate come fiumi

 
Nel Salento
Gallipoli, vasto incendio nel Parco di Punta Pizzo: interviene il Canadair

Gallipoli, vasto incendio nel Parco di Punta Pizzo: trovato nel bosco corpo carbonizzato

 
Dopo il rogo del 2014
Addio Norman Atlantic: la nave lascia il porto di Bari

Addio Norman Atlantic: la nave lascia il porto di Bari

 
L'intervento
Migranti, ruspe al lavoro: giù le baracche di Borgo Mezzanone, nel Foggiano

Migranti: giù baracche di Borgo Mezzanone, pietre contro agenti

 
Era finita in una rete
Isole Tremiti: Legambiente libera tartaruga Speranza, catturata per sbaglio

Isole Tremiti: Legambiente libera tartaruga, aveva ingerito plastica

 
Maltempo
Nubifragio sul Gargano, bomba d'acqua a San Giovanni Rotondo

Nubifragio sul Gargano, bomba d'acqua a San Giovanni Rotondo

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoMorti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
BatRifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
BrindisiUn mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
MateraL'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
BariIl caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
FoggiaMaltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

Dopo le cure

Parco del Basento, il volo della «libertà» di due falchi pellegrini

Recuperati nei mesi scorsi sono stati curati nel Centro recupero animali selvatici

Due esemplari di falco pellegrino, recuperati nei mesi scorsi dalla Polizia locale del capoluogo e affidati alle cure del Centro recupero Animali Selvatici (Cras) del Parco di Gallipoli Cognato, sono stati liberati all’interno del Parco fluviale del Basento.

Hanno di nuovo spiccato il volo, un ritorno alla vita. Una rinascita che ha del simbolico per una città sempre più intenzionata a indossare consapevolmente la sua veste più bella, quella rispondente alla sua più naturale vocazione ambientalistica, nella rincorsa alla messa a punto, messa a sistema, della considerevole dotazione di parchi e aree verdi, patrimonio arboreo e faunistico, di cui dispone.

«E’ una cosa bellissima, non solo per il ritorno in libertà di due splendidi esemplari, un gesto importante già di per sé. Ma ancora più per il luogo scelto per questa operazione. I due rapaci – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente del Comune di Potenza, Alessandro Galella, presente alla liberazione dei due falchi pellegrini - hanno spiccato il volo nel Parco fluviale del Basento, cuore naturale della città per troppo tempo sommerso dall’inquinamento e rimasto nascosto.

Un luogo che in passato è sempre stato molto frequentato dai potentini che negli anni ‘40-‘50 addirittura ci andavano per fare il bagno. Oggi per fortuna è un luogo che si sta risvegliando e riscoprendo. L’auspicio è che a spiccare il volo sia, anche, la nostra città con il suo sistema di parchi e aree verdi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie