Venerdì 20 Settembre 2019 | 09:19

NEWS DALLA SEZIONE

Sul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
Operazione dei Cc
Caporalato, infrarossi e droni a Noicattaro: due arresti in un vigneto

Caporalato, infrarossi e droni a Noicattaro: due arresti in un vigneto

 
Scu
Lecce, le intercettazioni dopo gli attentati: sono andato ad accendere

Lecce, le intercettazioni dopo gli attentati: «Sono andato ad accendere»

 
La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Calcio
Nocerina-Foggia, scontri tra gli ultras prima della partita: due feriti

Nocerina-Foggia, scontri tra gli ultras prima della partita: due feriti

 
Il video
Bari, giochi di luci, musica e carillon vivente: lo spettacolo della Fiera

Bari, giochi di luci, musica e carillon vivente: lo spettacolo della Fiera

 
Il video
Altamura, muore operaio in azienda di calcestruzzi: le operazioni di recupero

Altamura, muore operaio in azienda di calcestruzzi: le operazioni di recupero

 
Il video
Foggia, furto nel parcheggio del GrandApulia: così i ladri portano via l'auto

Foggia, furto nel parcheggio del GrandApulia: così i ladri portano via l'auto

 
Il video
Maltempo a Bari, pochi minuti di pioggia incessante e Carbonara si allaga

Maltempo a Bari, pochi minuti di pioggia incessante e Carbonara si allaga

 
La storia
Da Castellana a Mosca per fare il pizzaiolo: «In Russia tutti pazzi per la pizza»

Da Castellana a Mosca per fare la pizza: «In Russia la adorano tutti»

 
Il video
Monopoli, il sindaco sceriffo sorprende due «migranti» dei rifiuti di Turi

Monopoli, il sindaco sceriffo sorprende due «migranti» dei rifiuti di Turi

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

Il concerto

Bari, la voce di Giorgia fa tremare il PalaFlorio. Sfiorata rissa sul finale

La cantante ha portato in Puglia il suo Pop Heart Tour, ma non sono mancati i grandi classici che hanno fatto conoscere all'Italia le sue straordinarie doti vocali

Virtuosa senza essere eccessiva, facendo magie attraverso una voce con cui può fare davvero quello che vuole. Sono le uniche parole con cui si può commentare il live di Giorgia, che ieri sera - 21 maggio - al PalaFlorio di Bari, tappa pugliese del PopHeart Tour, ha dato vita a un concerto praticamente perfetto. Qualità vocali straordinarie, alternanza di momenti dance e pezzi struggenti ormai diventati grandi classici, il tutto condito da enorme umiltà, personalità e simpatia: Giorgia in questo tour mette in scena due ore e mezzo di spettacolo puro, di altissimo livello, anche a detta di chi la segue da tanti anni.

Si parte con le cover dell'album Pop Heart, in cui ha reinterpretato brani della tradizione italiana e internazionale che l'hanno particolarmente segnata, da Una storia importante di Ramazzotti, a Le Tasche piene di Sassi di Jovanotti. Poi accompagnata dalla band, su tutti i due coristi Diana Winter (ex The Voice) e Andrea Faustini (terzo a X Factor UK), propone alcuni tra i successi più belli degli ultimi anni, Quando una stella muore, È l'amore che conta, Credo, Come neve (originariamente in duetto con Marco Mengoni). Nel frattempo passeggia sulla passerella, scherza sul terremoto di poche ore prima, «È stata una giornata un po' movimentata», i fan si avvicinano, e lei sorride, stringe le mani a tutti, accarezza sulla testa i tanti bambini presenti.

Terzo cambio d'abito (tutti molto simili, gonna lunga di tulle e costellati di glitter), Giorgia si veste di rosso e fa emozionare tutto il palazzetto con i successi degli anni '90, "Come Saprei", "E poi", "Strano il mio destino", "Girasole". E una "Di sole e d'azzurro" da brividi, in cui esplode tutta la sua potenza vocale con un acuto netto, preciso, perfetto, pieno degli oltre 25 anni di carriera che hanno reso l'Italia orgogliosa di avere un talento del genere. Per nulla stanca, la serata va avanti tra l'energia di "Vivi Davvero", l'allegria di "Tu mi porti su", e un bis tutto da ridere con la consegna da parte dei fan delle maglie della Lazio (per lei) e della Roma (per il figlio Samuel e il marito Emanuel Lo, «Ma a lui non gliela diamo», scherza), e la firma di autografi perfino sulle maglie dei piccoli fan, come se fosse a un normale firmacopie e non sul finale del concerto. Chiusura con l'emozionante I Will Always Love You, dove quasi "invoca" l'aiuto di Whitney Houston dal cielo per cantarla, pur sapendo di non averne assolutamente bisogno. Un'ulteriore conferma della bravura di una delle voci più belle d'Italia (probabilmente per molti LA più bella), che regala uno spettacolo vero, senza fronzoli e senza gli eccessivi virtuosismi che troppo spesso oggi vengono considerati sinonimo di capacità vocale. Con la certezza che siano state l'umiltà con cui si mostra sul palco unita alla dote naturale a renderla una delle cantanti più brave e apprezzate del nostro paese.

Momento Top:

Di sole e d'azzurro. Una vera lezione di canto

Momento Flop:

Sul finale, nel pubblico è dovuta intervenire la sicurezza per una sfiorata rissa. Secondo le voci dei presenti e qualche "soffiata" dai social, pare che un uomo e una donna stessero per venire alle mani, probabilmente perché molti ragazzi si erano alzati in piedi per avvicinarsi alla cantante, oscurando la visibilità a chi aveva preferito rimanere seduto. Per fortuna il tempestivo intervento di polizia e carabinieri ha fatto sì che non succedesse niente, e dopo circa dieci minuti, il bis è andato avanti regolarmente.

Scaletta

01 Le tasche piene di sassi
02 Una storia importante
03 Gli Ostacoli del Cuore
04 Credo
05 Scelgo ancora te
06 Sweet Dreams
07 Quando una stella muore
08 È l'amore che conta
09 Come Neve
10 Dune Mosse
11 I Feel Love
12 Il Mio giorno Migliore
13 La mia stanza
14 Ain't Nobody
15 E Poi
16 Come Saprei
17 Strano il Mio Destino
18 Un amore da favola
19 Girasole / Tradirefare
20 Easy
21 Di Sole e D'azzurro
22 Vivi davvero
23 Stay
24 Io fra tanti
25 L'essenziale

Encore
26 Oronero
27 Anima
28 Tu mi porti su
29 I Will Always Love You

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie