Giovedì 19 Settembre 2019 | 11:13

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei Cc
Caporalato, infrarossi e droni a Noicattaro: due arresti in un vigneto

Caporalato, infrarossi e droni a Noicattaro: due arresti in un vigneto

 
Scu
Lecce, le intercettazioni dopo gli attentati: sono andato ad accendere

Lecce, le intercettazioni dopo gli attentati: «Sono andato ad accendere»

 
La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Calcio
Nocerina-Foggia, scontri tra gli ultras prima della partita: due feriti

Nocerina-Foggia, scontri tra gli ultras prima della partita: due feriti

 
Il video
Bari, giochi di luci, musica e carillon vivente: lo spettacolo della Fiera

Bari, giochi di luci, musica e carillon vivente: lo spettacolo della Fiera

 
Il video
Altamura, muore operaio in azienda di calcestruzzi: le operazioni di recupero

Altamura, muore operaio in azienda di calcestruzzi: le operazioni di recupero

 
Il video
Foggia, furto nel parcheggio del GrandApulia: così i ladri portano via l'auto

Foggia, furto nel parcheggio del GrandApulia: così i ladri portano via l'auto

 
Il video
Maltempo a Bari, pochi minuti di pioggia incessante e Carbonara si allaga

Maltempo a Bari, pochi minuti di pioggia incessante e Carbonara si allaga

 
La storia
Da Castellana a Mosca per fare il pizzaiolo: «In Russia tutti pazzi per la pizza»

Da Castellana a Mosca per fare la pizza: «In Russia la adorano tutti»

 
Il video
Monopoli, il sindaco sceriffo sorprende due «migranti» dei rifiuti di Turi

Monopoli, il sindaco sceriffo sorprende due «migranti» dei rifiuti di Turi

 
Il video
Taranto, «Samara Challenge» finisce male: ragazza aggredita dai passanti

Taranto, «Samara Challenge» finisce male: ragazza aggredita dai passanti

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materanel Materano
Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
LecceGiro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BariL'inchiesta
Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

 
PotenzaTragedia sfiorata
Potenza, in fiamme bus pieno di studenti: tutti illesi, danni a 3 auto

Potenza, in fiamme bus pieno di studenti: tutti illesi, danni a 3 auto

 
TarantoL'operazione
Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

L'evento

La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

Fabio Mastrangelo , barese e direttote della Russian Philarmonic, sarà il maestro concertatore della 22esima edizione della Notte della Taranta

La missione russa del Governatore Emiliao porta un pizzi di Puglia nella piazza Rossa. Oggi a Mosca un saggio della pizzica che vedrà sabato 24 agosto celebrare a Melpignano la 22esima edizione della Notte della Taranto. Maestro concertatore sarà Fabio Mastrangelo: nato a Bari, direttore musicale della Russian Philharmonic di Mosca, sarà il primo pugliese a vestire i panni di maestro concertatore nella storia della Taranta. L’Orchestra Popolare, formata da 11 musicisti, sarà integrata da una sezione d’eccellenza di giovani professori pugliesi. In Russia ormai da 20 anni, Mastrangelo è stato ospite di tutte le più prestigiose istituzioni musicali russe, dalla Filamornica di Mosca al teatro Bolshoy. 

«Porterò - annuncia Mastrangelo - un pò di Rachmaninoff e Cajkovskij nella Notte della Taranta. Siamo pazzi ma è questo che rende la sfida interessante. La quarta sinfonia di Cajkovskij è una canzone popolare russa e lui ne fa il quarto movimento di una sinfonia serissima di musica classica, in fa minore». «L'idea - precisa - è quella di fare attraversare la tradizione popolare salentina dal sinfonismo russo. I ritmi tipici rimangono, le melodie sono quelle, ma saranno colorate da una vena di classico». «Si era pensato - prosegue - di portare il ballerino Sergey Polunin ma non era libero e stiamo trovando valide alternative. Io ho paventato il nome di Boris Heifman che è un grande coreografo. Non avrebbe problema a coreografie pizziche scatenate». Quanto ai primi due ospiti, Elisa e Guè Pequeno, per Mastrangrlo la loro presenza serve anche a «convincere gli ascoltatori che la musica è una, e alla fine il distinguo vero è tra musica fatta bene e no».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie