Sabato 25 Settembre 2021 | 14:45

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La festa a Lecce

Cavallo imbizzarrito, paura alla processione di Sant'Oronzo

Polemiche tra i fedeli: gli animali mancavano dalla parata da molti anni

LECCE - Paura durante la festa patronale di Sant'Oronzo a Lecce: uno dei cavalli in processione si è imbizzarrito all'improvviso spaventando fedeli e visitatori accorsi per la parata. Il tutto è successo in pochi minuti: ecco le immagini che mostrano l'animale perdere le staffe. Secondo quanto si apprende durante la manifestazione, c'erano 4 cavalli che procedevano lungo il percorso che partiva da Piazza Duomo per raggiungere Piazza Sant'Oronzo: il secondo cavallo si è piantato all'improvviso, spaventato dalle luci e dalla folla, bloccando di fatto la processione. A quel punto ha iniziato a scalciare: paura per i fedeli fermi sul ciglio della strada a vedere la parata, ma anche per il cavaliere che guidava l'animale. Fortunatamente con lui c'erano altri due uomini che hanno provveduto a domare il cavallo. Un piccolo inconveniente che però ha fatto andare a rilento la processione. Fortunatamente non c'è stato nessun danno, ma subito sono scoppiate le polemiche tra le persone che stavano assistendo al passaggio dei tre santi: Sant'Oronzo, San Giusto e San Fortunato. Questa infatti sarebbe la prima festa patronale interamente organizzata dalla nuova amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvemini che ha come fil rouge il ritorno alla tradizione. Da qui la proposta di reintrodurre i cavalli durante la processione, cosa che non avveniva ormai da anni. Chissà se dopo questo piccolo incidente questa idea, l'anno prossimo, verrà nuovamente accolta. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie