Lunedì 21 Settembre 2020 | 21:35

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Università, a Bari approda il festival nazionale dello sviluppo sostenibile

Università, a Bari approda il festival nazionale dello sviluppo sostenibile

 
Il caso
Bari, allarme Legionella al Policlinico: trasferiti 6 pazienti

Bari, allarme Legionella al Policlinico: trasferiti 6 pazienti

 
Il fenomeno
Canapa indiana made in Bari: se lo sballo diventa fai da te

Canapa indiana made in Bari: se lo sballo diventa fai da te

 
Lutto nel mondo del giornalismo
Addio a Peppino Caldarola, dirigente Pci e direttore dell'Unità

Addio a Peppino Caldarola, dirigente Pci e direttore dell'Unità. Il cordoglio di Decaro ed Emiliano

 
Paura al San Paolo
Bari, sperona auto dei carabinieri: preso 27enne al San Paolo

Bari, sperona auto dei carabinieri: preso 27enne al San Paolo

 
Il contagio di ritorno
Coronavirus, tampone per il Covid-19

Coprifuoco a Cassano: salgono a 15 i casi di covid, chiusi i bar alle 20.30

 
La vertenza
Bari, per le protesi tutto rinviato fra le polemiche

Bari, per le protesi tutto rinviato fra le polemiche

 
la curiosità
Bari, elettore centenario al seggio per votare: lungo applauso degli scrutatori

Bari, elettore centenario al seggio per votare: lungo applauso degli scrutatori

 
Il caso ad Adelfia
Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

 
Il ritrovamento
Altamura, ritrovato il corpo senza vita di Giuseppe Plantamura scomparso da 3 mesi

Altamura, ritrovato il corpo senza vita di Giuseppe Plantamura scomparso da 3 mesi

 
Il caso
Bari, folle inseguimento alla guida di un'auto rubata: 3 arresti

Bari, folle inseguimento alla guida di un'auto rubata: 3 arresti

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Covid 19, il sindaco di Salice Salentino chiude il municipio per una sanificazione totale

Covid 19, il sindaco di Salice Salentino chiude il municipio per una sanificazione totale

 
BariL'iniziativa
Università, a Bari approda il festival nazionale dello sviluppo sostenibile

Università, a Bari approda il festival nazionale dello sviluppo sostenibile

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, Ugl: sciopero il 24 a Taranto ma il governo deve dare risposte

Arcelor Mittal, Ugl: sciopero il 24 a Taranto ma il governo deve dare risposte

 
FoggiaIl caso
Elezioni, a Lesina c'è un solo candidato sindaco ma manca il quorum

Elezioni, a Lesina c'è un solo candidato sindaco ma manca il quorum

 
PotenzaLa curiosità
Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

 
BatL'addio di un amico
Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

 
Materacontrolli della ps
Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 

i più letti

nel Barese

Modugno, dipendenti Auchan scioperano e regalano i pandori dell'azienda a una onlus

Il corteo nella galleria commerciale, dove gli altri negozi sono rimasti aperti

«Il 23 dicembre per i punti vendita Auchan sarà uno sciopero importante. Speriamo vivamente che i clienti capiscano le nostre ragioni, perché ci sono centinaia di lavoratori che passeranno un pessimo Natale. Centinaia solo prendendo in esame i due punti vendita baresi, migliaia a livello nazionale. Il 23 dicembre è l'antivigilia di Natale, si corre per gli ultimi acquisti, per chi deve organizzare la cena del 24 o il pranzo del 25, decidere una giornata di sciopero in una data del genere non è stato facile, ma Conad ci deve risposte, a noi e alle migliaia di lavoratori che ancora oggi, a sette mesi dall'acquisizione del marchio Auchan, si trovano con nessuna certezza».

Così aveva parlato Barbara Neglia, Filcams Cgil Puglia, qualche giorno fa sulle pagine del nostro giornale. E così è stato: già da questa mattina all'alba presidi fin dalle 4.30 per impedire lo scarico merci. E i dipendenti hanno protestato anche con un corteo simbolico nella galleria commerciale, dove gli altri negozi sono rimasti aperti. Inoltre i panettoni che l'azienda ha regalato loro, sono andati alla Apleti Onlus (Associazione Pugliese per la Lotta alle Emopatie e Tumori nell'Infanzia), organizzazione no-profit, che oggi riunisce genitori, amici ed operatori sanitari con l’obiettivo di offrire ai bambini oncologici in cura presso il reparto di oncoematologia pediatrica del Policlinico di Bari e alle loro famiglie, l’assistenza medica e psico-sociale più qualificata al fine di garantire loro le cure migliori e la più elevata qualità di vita possibile.

La situazione barese rientra a pieno titolo tra le complessità messe in evidenza dai sindacati: l'ipermercato di Casamassima dal 6 marzo dovrebbe cambiare anche l'insegna, mentre Modugno è fuori dall'acquisizione e si stanno cercando nuovi investitori disposti a rilevarlo. Su Casamassima ci sono in attesa 273 addetti, mente su Modugno sono 143.

«In tutte le sedi sindacali è un via vai di lavoratori disperati – sottolineava la Neglia -. Ti trovi con persone che chiedono aiuto, che scoppiano a piangere. Ogni dipendente ha una sua storia, una vita che sta letteralmente crollando e per i quali non riusciamo a trovare una soluzione, perché Conad non ci da alcuna risposta. Casamassima cambia gestione, ok, ma mica è tutto semplice. Conad ha già detto che gli ipermercati subiranno riduzioni delle superfici e di conseguenza riduzione di personale, ma senza spiegare altro. Il futuro di Modugno è ancora più nebuloso, fuori dal Piano industriale, ci sono nubi molto nere all'orizzonte. Quello che chiediamo alla Regione è che si tenga sempre alta la guardia. Che questa vertenza abbia la stessa rilevanza nazionale dell'ex Ilva, stiamo parlando di esuberi in un numero variabile tra i 6mila e i 3mila a livello nazionale e di 500 su base regionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie