Sabato 25 Maggio 2019 | 22:52

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
Verso il voto
Comunali Bari, Melini: «Più bel regalo? Donarmi alla città»

Comunali Bari, Melini: «Più bel regalo? Donarmi alla città»

 
Verso il voto
Comunali, Pani (M5s): «Voglio amministrare Bari ripartendo dai cittadini»

Comunali, Pani (M5s): «Voglio amministrare Bari ripartendo dai cittadini»

 
A San Girolamo
Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

 
Dopo il comizio
Bari, il pm: «Striscioni contro Salvini? No offese, ma critica politica»

Bari, «Striscioni contro Salvini? Non sono offese»: così il pm boccia il sequestro

 
Nel quartiere Libertà
Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

 
Nel barese
Castellana, trasporta studenti in pulmino abusivamente: sanzionato

Castellana, trasporta studenti in pulmino abusivamente: sanzionato

 
Guerra fra clan
Mafia, donna ferita per errore: condannato a 6 anni il boss Conte

Mafia, donna ferita per errore: condannato a 6 anni il boss Conte

 
L’inchiesta
Elezioni a Bari, focus sul Municipio 5 un: porto di desideri

Elezioni a Bari, focus sul Municipio 5 un: porto di desideri

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

 
FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

Pet Therapy

Policlinico Bari, il labrador Megan in aiuto dei bimbi malati

Emiliano: «Usare la terapia con il cane può rendere le giornate lunghissime dei bimbi in questo luogo, più serene e più simili alla loro vita quotidiana, in casa»

BARI - «È una giornata bellissima. Grazie a tutti coloro che hanno consentito nel reparto di oncoematologia pediatrica l’applicazione della pet-therapy. Usare la terapia con il cane può rendere le giornate lunghissime dei bimbi in questo luogo, più serene e più simili alla loro vita quotidiana, in casa». Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, partecipando alla tavola rotonda per presentare il progetto sperimentale «Pet Care» delle associazioni Apleti Onlus e Vir Labor. Negli ultimi sette mesi 16 pazienti tra i 2 e i 19 anni di età del reparto di oncoematologia del Policlinico di Bari hanno partecipato al progetto con Megan, un labrador nero di 7 anni.

«Nel corso della sperimentazione del progetto Pet Care - ha spiegato il dottor Nicola Santoro, direttore della U.O.C. di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Bari - abbiamo constatato il miglioramento delle condizioni emotive, motivazionali e relazionali e del processo riabilitativo dei piccoli pazienti grazie all’interazione con l’amico a quattro zampe. Alleviando la sofferenza fisica e psicologica del piccolo paziente, gli consentiamo di affrontare al meglio il ricovero e le terapie». Al presidente Emiliano la responsabile di Apleti, Giovanna Natile, ha chiesto di valorizzare questa iniziativa, al momento autofinanziata dall’associazione, rendendola un progetto pilota e sostenendolo economicamente.

«Ci stiamo predisponendo, come bambini che sognano, a inserire tutte quelle prestazioni extra LEA che sono il punto di forza di alcuni ospedali pediatrici italiani» ha assicurato Emiliano, annunciando che «tra qualche giorno approveremo la delibera per la costituzione del nuovo ospedale pediatrico pugliese, in passato confuso dentro il Policlinico e invece adesso riprenderà una sua autonomia. Inizierà, mi auguro anche con l’aiuto dei privati, una grande gara per attrezzarlo in modo tale che assomigli al Meyer di Firenze, difficile che sia identico ma che almeno se ne segua l’esempio. Non è possibile che la pediatria nel Mezzogiorno sia ridotta nelle condizioni in cui si trova».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400