Giovedì 13 Dicembre 2018 | 02:11

NEWS DALLA SEZIONE

La mobilitazione
Welfare, in 2mila protestano per servizi socio-sanitari davanti la Regione

Diritto cure, protesta dei sindacati alla Regione: in 2mila al sit in

 
Il rimborso
Da Milano a Bari con cinque ore di ritardo: Ryanair risarcirà 9 passeggeri

Da Milano a Bari con cinque ore di ritardo: Ryanair risarcirà 9 passeggeri

 
Il gesto estremo
Bari, uomo minaccia di buttarsi giù dal palazzo dell'Acquedotto

Bari, uomo minaccia di buttarsi giù dal palazzo dell'Acquedotto

 
L'operazione della Gdf
Porto di Bari, sequestrate oltre 4500 paia di scarpe contraffatte

Porto di Bari, sequestrate quasi 4800 paia di scarpe contraffatte

 
L'omaggio
Un violino per San Nicola: ecco il dono del liutaio barese Fortunato

Un violino per San Nicola: ecco il dono del liutaio barese Fortunato

 
Le tasse
Bari, Imu: entro lunedì sera il pagamento del saldo

Bari, Imu: entro lunedì sera il pagamento del saldo

 
Il consiglio e il «buco» di 11 milioni
Bari, la Cassa prestanza infiamma il Comune. I dipendenti: ridateci i nostri soldi

Bari, bagarre sulla Cassa prestanza in Comune. I dipendenti: ridateci i nostri soldi. Decaro ai sindacati: dite la verità

 
Cinema
Red Carpet, a Monopoli arriva la multisala ipertecnologica

Red Carpet, a Monopoli arriva la multisala ipertecnologica

 
L'iniziativa
Bari riparte dai quartieri: nascono le reti civiche

Bari riparte dai quartieri: nascono le reti civiche

 
Per il pm è stato riorganizzato il partito fascista
Aggressione al corteo antirazzista: sequestrata sede Casapound Bari

Aggressione al corteo antirazzista: sequestrata sede Casapound Bari VD

 
Gruppo gestiva il porto
Mafia, Dda Bari chiede 24 condanne per clan Capriati

Mafia, Dda Bari chiede 24 condanne per clan Capriati

 

Pet Therapy

Policlinico Bari, il labrador Megan in aiuto dei bimbi malati

Emiliano: «Usare la terapia con il cane può rendere le giornate lunghissime dei bimbi in questo luogo, più serene e più simili alla loro vita quotidiana, in casa»

BARI - «È una giornata bellissima. Grazie a tutti coloro che hanno consentito nel reparto di oncoematologia pediatrica l’applicazione della pet-therapy. Usare la terapia con il cane può rendere le giornate lunghissime dei bimbi in questo luogo, più serene e più simili alla loro vita quotidiana, in casa». Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, partecipando alla tavola rotonda per presentare il progetto sperimentale «Pet Care» delle associazioni Apleti Onlus e Vir Labor. Negli ultimi sette mesi 16 pazienti tra i 2 e i 19 anni di età del reparto di oncoematologia del Policlinico di Bari hanno partecipato al progetto con Megan, un labrador nero di 7 anni.

«Nel corso della sperimentazione del progetto Pet Care - ha spiegato il dottor Nicola Santoro, direttore della U.O.C. di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Bari - abbiamo constatato il miglioramento delle condizioni emotive, motivazionali e relazionali e del processo riabilitativo dei piccoli pazienti grazie all’interazione con l’amico a quattro zampe. Alleviando la sofferenza fisica e psicologica del piccolo paziente, gli consentiamo di affrontare al meglio il ricovero e le terapie». Al presidente Emiliano la responsabile di Apleti, Giovanna Natile, ha chiesto di valorizzare questa iniziativa, al momento autofinanziata dall’associazione, rendendola un progetto pilota e sostenendolo economicamente.

«Ci stiamo predisponendo, come bambini che sognano, a inserire tutte quelle prestazioni extra LEA che sono il punto di forza di alcuni ospedali pediatrici italiani» ha assicurato Emiliano, annunciando che «tra qualche giorno approveremo la delibera per la costituzione del nuovo ospedale pediatrico pugliese, in passato confuso dentro il Policlinico e invece adesso riprenderà una sua autonomia. Inizierà, mi auguro anche con l’aiuto dei privati, una grande gara per attrezzarlo in modo tale che assomigli al Meyer di Firenze, difficile che sia identico ma che almeno se ne segua l’esempio. Non è possibile che la pediatria nel Mezzogiorno sia ridotta nelle condizioni in cui si trova».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400