Martedì 09 Agosto 2022 | 06:07

In Puglia e Basilicata

Volley serie A2

New Mater Castellana Grotte, debutto a Grottazzolina

New Mater Castellana Grotte, debutto a Grottazzolina

Si comincia in trasferta il 9 ottobre. Esordio interno il 16 ottobre al Pala Grotte il con Ravenna

21 Luglio 2022

Redazione online

Presente anche una delegazione della New Mater Volley Castellana Grotte al Zanhotel Centergross di Bologna per l’edizione 2022 del Volley Mercato. La definizione delle ultime operazioni di mercato e i tesseramenti, gli incontri con gli addetti ai lavori e i protagonisti del mondo della pallavolo e la presentazione dei campionati e dei calendari nell’intensa tre giorni organizzata e promossa da Lega Pallavolo Serie A in vista della stagione sportiva 2022/2023 della pallavolo maschile italiana. Hanno partecipato per il club gialloblù il presidente Nino Carpinelli e il direttore sportivo Bruno De Mori.

Sarà Grottazzolina la prima tappa del cammino della New Mater nel campionato nazionale serie A2 Credem Banca. Si comincia il 9 ottobre prossimo, quindi, con la trasferta sul campo della neopromossa marchigiana. Il debutto interno, invece, è in programma il 16 ottobre: a Castellana arriverà Ravenna. Primo (e unico) turno infrasettimanale già il 19 ottobre con la trasferta a Lagonegro. Con Brescia e Bergamo, alla quarta e alla quinta giornata, il 23 e il 30 ottobre, doppia sfida consecutiva casalinga al Pala Grotte. Si giocherà due volte di fila in casa anche a cavallo del girone di andata e ritorno: 18 e 26 dicembre con Santa Croce e Grottazzolina.

Prima del 2023 a Ravenna, doppia trasferta a fine gennaio, pausa del campionato il 5 febbraio prima del match interno con Motta e chiusura il 2 aprile in trasferta a Santa Croce i passaggi rilevanti del girone di ritorno. A margine del Volley Mercato, la New Mater Volley comunica anche i numeri di maglia per la prossima stagione. Tiozzo, Presta, De Santis e Theo hanno confermato rispettivamente il 5, il 6, il 10 e l’11. Anche Zamagni, Marchisio, Cattaneo e Di Silvestre hanno confermato l’1, il 4, il 7 e il 9 già indossati lo scorso anno nei club di appartenenza. Longo ha scelto l’8 con cui ha debuttato in serie A2 in maglia Materdominivolley.it Castellana nel 2016. Si prende il 15, invece, il regista brasiliano Jukoski, al debutto in Italia. Da Marcianise alla Puglia: Carelli si tiene il 14, Ndrecaj passa dall’11 al 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725