Sabato 25 Giugno 2022 | 16:48

In Puglia e Basilicata

SU RAI 3 E RAI STORIA

Quella «Paura della libertà», la pagina di Carlo Levi

Quella «Paura della libertà», la pagina di Carlo Levi

Carlo Levi

Lo scrittore, poeta e pittore torinese in una funambolica vita che giunge fino in Basilicata

15 Giugno 2022

Redazione spettacoli

Prima di mettere mano al suo capolavoro, Cristo si è fermato a Eboli, che racconta l’esperienza fondamentale sul piano umano e intellettuale del confino in Lucania, Carlo Levi scrive un breve saggio, dal titolo Paura della libertà. A «Passato e Presente», in onda oggi alle 13.15 su Rai 3 e alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e il professor David Bidussa approfondiscono in particolare questa fase del pensiero dell’intellettuale torinese, ricca di riflessioni e di spunti su un periodo tanto intenso quanto drammatico della storia novecentesca.

È il settembre del 1939. In esilio in Francia, a La Baule, spalle all’Atlantico, Levi rivolge lo sguardo verso il centro dell’Europa dove dilagano le truppe del Terzo Reich. In otto capitoli scritti di getto, l’intellettuale e artista torinese riflette sulla crisi della cultura europea e sulle cause che hanno prodotto la catastrofe della guerra e prima ancora i regimi totalitari che si sono affermati tra gli Anni ‘20 e ‘30 in Italia e Germania.

Carlo Levi, torinese (1902-1975), scrittore, pittore, laureato in Medicina, nel 1931 si unisce al movimento antifascista di «Giustizia e libertà», fondato tre anni prima da Carlo Rosselli. Il 15 maggio 1935, su segnalazione dello scrittore fascista Dino Segre (Pitigrilli viene colpito da un secondo arresto e condannato al confino nel paese lucano di Grassano. Successivamente viene trasferito nel piccolo centro di Aliano, in provincia di Matera. Da questa esperienza nasce Cristo si è fermato a Eboli (nel racconto, il paese viene chiamato Gagliano, imitando la pronuncia locale). Nel 1975 la compagna Linuccia Saba (1910-1980), su richiesta testamentaria del pittore, istituisce la Fondazione Carlo Levi, divenendone primo presidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725