Giovedì 23 Settembre 2021 | 16:08

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Nel Tarantino

Covid a Ginosa, schizzano i contagi: +217% dal 23 febbraio a oggi

Le parole del sindaco di Ginosa: sono pochi i pazienti ricoverati

Taranto, controlli a tappeto nelle Rsa: un solo positivo al Covid 19

TARANTO - «Ad oggi, i casi tra Ginosa» e la frazione «Marina di Ginosa sono circa 130: dal 23 febbraio (60 casi) al 15 marzo vi è stato un incremento del 217% circa». Lo comunica il sindaco di Ginosa (Taranto), Vito Parisi, spiegando che di pari passo ai contagi cresce anche la sua "preoccupazione». «Sono costantemente in contatto - sottolinea - con Asl, dipartimento di Prevenzione e medici di medicina generale, che hanno constatato un innalzamento del livello di contagiosità del virus. Tuttavia, stando a quanto si apprende, i pazienti ricoverati sarebbero pochi».

«Come già ribadito - precisa - l’obiettivo comune è quello di accelerare per quanto riguarda i tempi delle vaccinazioni degli over 80, in vista delle cosiddette 'di massa'. A tal proposito, in seguito a sopralluoghi e incontri previsti nelle prossime ore, saranno dati adeguati aggiornamenti».
«Da oggi - evidenzia - la Puglia è in zona rossa. Come già detto, i controlli da parte delle forze di polizia sono stati intensificati e saranno sempre più mirati e stringenti verso chi cercherà di eludere le prescrizioni vigenti. Pertanto, invito tutti a rispettare le norme e, nei confronti dei commercianti e quelle attività a cui è consentito l’asporto, a prestare la massima attenzione. Nei prossimi giorni, si terranno appositi incontri con le associazioni di categoria». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie