Martedì 29 Settembre 2020 | 16:37

NEWS DALLA SEZIONE

La celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
il siderurgico
ArcelorMittal: sciopero Usb il 2 ottobre e presidio in fabbrica

ArcelorMittal: sciopero Usb il 2 ottobre e presidio in fabbrica

 
L'inchiesta
Taranto, 3mila euro per evitare attacchi su a ex consigliere regionale: indagato blogger

Taranto, 3mila euro per evitare attacchi a ex consigliere regionale: indagato blogger

 
Dopo la riunione
ArcelorMittal: indotto, azienda promette pagamento tra i 5 e i 7 milioni

ArcelorMittal: indotto, azienda promette pagamento tra i 5 e i 7 milioni

 
il siderurgico
Ex Ilva, oggi vertice da Patuanelli: ArcelorMittal convocata in Prefettura

Ex Ilva, oggi vertice da Patuanelli: ArcelorMittal convocata in Prefettura

 
Il fenomeno
Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

 
nel Tarantino
Martina Franca: a 74 anni ruzzola giù dalle scale e muore

Martina Franca: a 74 anni ruzzola giù dalle scale e muore

 
contagi
Coronavirus, a Taranto intera nave in quarantena: 60 positivi

Coronavirus, a Taranto intera nave in quarantena: 60 positivi

 
A Torre Ovo
Taranto, marito e moglie entrambi poliziotti salvano anziano dalla furia del mare

Taranto, marito e moglie entrambi poliziotti salvano anziano dalla furia del mare

 
l'iniziativa
Taranto, mascherine a domicilio per tutti: al via collaborazione Comune-Poste italiane

Taranto, mascherine a domicilio per tutti: al via collaborazione Comune-Poste italiane

 
Al Frascolla
Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

 

Il Biancorosso

Serie c
Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatSalute
Andria, prelievo multiorgano al Bonomo: 86enne dona fegato e reni. Saranno trapiantati a Bari

Andria, prelievo multiorgano al Bonomo: 86enne dona fegato e reni. Saranno trapiantati a Bari

 
PotenzaNel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
BariL'iniziativa
Bici che passione: a Rutigliano nasce la nuova Asd Azetium

Bici che passione: a Rutigliano nasce la nuova Asd Azetium

 
TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
FoggiaIl fatto
Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

Lotta alla droga

Taranto, vendevano ecstasy e ketamina in discoteca: 3 arresti

Dopo aver registrato, anche nell’ultimo sabato, l’arrivo della coppia di spacciatori, i poliziotti, fingendosi clienti, sono entrati nell’affollato locale e sono riusciti ad individuare i tre che, seduti poco distante l’uno dall’altro, continuavano a smerciare droga

Taranto, vendevano ecstasy e ketamina in discoteca: 3 arresti

TARANTO - Spacciavano cocaina e droghe chimiche, tra cui ecstasy e ketamina, all’interno di una discoteca di Taranto, ma sono stati scoperti e arrestati dalla Polizia. Si tratta di Riccardo Papa, 43enne pregiudicato di origini campane, della sua fidanzata 21enne Esther Di Turi, residente in provincia di Bari, e del 26enne tarantino Luca Di Leo, PR nello stesso locale. Da qualche mese gli agenti avevano avviato indagini sul gruppo accertando che, sin dal periodo estivo, il pregiudicato campano, accompagnato dalla sua fidanzata, giungeva il sabato sera a bordo della sua auto nel parcheggio della discoteca e, con la complicità di Di Leo, riusciva ad entrare per poi spacciare cocaina ed ecstasy ai tanti giovani presenti.

Dopo aver registrato, anche nell’ultimo sabato, l’arrivo della coppia di spacciatori, i poliziotti, fingendosi clienti, sono entrati nell’affollato locale e sono riusciti ad individuare i tre che, seduti poco distante l’uno dall’altro, continuavano a smerciare droga. All’interno di un marsupio del PR sono stati rinvenuti 13 involucri contenenti ecstasy e denaro presumibile provento dell’attività di spaccio. In un altro borsello tenuto a tracolla dalla 21enne barese sono stati trovati sette involucri di carta argentata, contenente 96 dosi di Ketamina, un involucro con altre 95 dosi di cocaina, un altro con 75 dosi di ecstasy, e ancora altre 26 pasticche di ecstasy.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie