Lunedì 17 Giugno 2019 | 10:34

NEWS DALLA SEZIONE

Vicino l'Ex Ilva
Taranto, auto impatta contro pullman: morto 19enne

Taranto, scontro frontale tra auto e pullman: morto 19enne

 
L'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
La concessione
Manduria, sedie job per disabili in spiaggia: via libera al bando

Manduria, sedie job per disabili in spiaggia: via libera al bando

 
La tragedia
Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

 
L'annuncio
Medicina, parte a Taranto il primo corso per 60 studenti

Medicina, parte a Taranto il primo corso per 60 studenti

 
Lotta alla droga
Taranto, sorpresi a spacciare cocaina: in arresto zio e nipote

Taranto, sorpresi a spacciare cocaina: in arresto zio e nipote

 
La scoperta
Taranto, dal sottosuolo emerge una tomba a camera del II sec. a.C.

Taranto, dal sottosuolo emerge una tomba a camera del II sec. a.C.

 
La tragedia
Laterza, vola giù dal terrazzo di casa: muore un altro Vigile del Fuoco

Laterza, vola giù dal terrazzo di casa: muore un altro Vigile del Fuoco

 
L'intesa
Tempa Rossa, da Eni 6 mln a Taranto per strade e arredi

Tempa Rossa, da Eni 6 mln a Taranto per strade e arredi

 
Corte dei Conti
Massafra, truffa sui fondi Ue: sequestrati 2,6 mln a società

Massafra, truffa sui fondi Ue: sequestrati 2,6 mln a società

 
Il provvedimento
Taranto, questore notifica primo Daspo urbano a parcheggiatore abusivo

Taranto, questore notifica primo Daspo urbano a parcheggiatore abusivo

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa tragedia
San Marco in Lamis, cade dal trattore e il mezzo lo schiaccia: morto 61enne

San Marco in Lamis, cade dal trattore e il mezzo lo schiaccia: morto 61enne

 
TarantoVicino l'Ex Ilva
Taranto, auto impatta contro pullman: morto 19enne

Taranto, scontro frontale tra auto e pullman: morto 19enne

 
LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, 2 ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma. E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

I fondi

Rischio idrogeologico, in arrivo a Ginosa 2,9 mln per centro abitato

 E’ stato sottoscritto presso la Regione Puglia il disciplinare con il quale è stato ufficializzato l’importo di 2,9 milioni di euro per la realizzazione dell’intervento

Ginosa, dall’alluvione alla rinascita artigianale

GINOSA - E’ stato sottoscritto presso la Regione Puglia il disciplinare con il quale è stato ufficializzato l’importo di 2,9 milioni di euro per la realizzazione dell’intervento di 'Mitigazione del rischio geomorfologico nell’abitato di Ginosa - Stralcio I Centro Storico Zona A' a beneficio del Comune di Ginosa.

Si tratta - è detto in una nota - di un progetto riguardante direttamente il centro abitato relativo all’area di via Matrice, interamente finanziato e definito «urgente, indifferibile e prioritario». Presenti alla firma il sindaco Vito Parisi, l'assessore al centro storico Emiliana Bitetti e il responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune di Ginosa Cosimo Venneri.

Il cronoprogramma prevede l’approvazione della progettazione funzionale all’attivazione delle procedure per l’affidamento dei lavori nel rispetto delle vigenti normative in materia di appalti pubblici entro, e non oltre, i successivi 210 giorni, l'avvio della procedura per l’affidamento dei lavori entro i successivi 30 giorni, l’affidamento dei lavori entro i successivi 120 giorni e il completamento delle attività entro il 31 dicembre 2021. «Uno step fondamentale per il consolidamento di una via nevralgica del nostro centro storico e il suo recupero - hanno dichiarato il primo cittadino e l’assessore - con questa sottoscrizione, infatti, ci impegniamo a rispettare scadenze tassative».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE