Domenica 22 Settembre 2019 | 03:24

NEWS DALLA SEZIONE

Dai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
L'episodio
Taranto, minaccia con pistola attivisti al flash-mob per l'ambiente: denunciato

Taranto, minaccia con pistola attivisti al flash-mob per l'ambiente: denunciato

 
L'ispezione
Taranto, polizia trova 2kg di eroina in una casa abbandonata

Taranto, polizia trova 2kg di eroina in una casa abbandonata

 
Il Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
Cosimo Stano
Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

 
Taranto
Arcelor, lavoratore licenziato: sciopero nazionale Usb

Arcelor, lavoratore licenziato: sciopero nazionale Usb

 
Dalla Gdf
Taranto, vendite on line frodando il fisco: sequestrati beni per 20 milioni

Taranto, vendite on line evadendo il fisco: sequestro beni per 20 mln

 
Nel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
ambiente
Taranto, incendio in impianto autodemolizioni: colonna di fumo nero

Taranto, incendio in impianto autodemolizioni: colonna di fumo nero

 
L'episodio
Si intrufolano in sagrestia e rubano il marsupio del parroco: pizzicati 2 ladri nel Tarantino

Si intrufolano in sagrestia e rubano il marsupio del parroco: pizzicati 2 ladri nel Tarantino

 
Nel tarantino
Massafra, nigeriano si denuda in strada e sputa contro le auto di passaggio: arrestato

Massafra, nigeriano si denuda in strada e sputa contro le auto di passaggio: arrestato

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDue operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

Sulla Pulsano-S.Giorgio

Taranto, colpisce 20enne ai genitali per una precedenza: denunciato. Giovane operato

L'automobilista è accusato di lesioni personali. Tensione in ospedale tra il padre del ragazzo e i medici

Taranto, colpisce 20enne ai genitali per una precedenza: denunciato. Giovane operato

La polizia di Taranto è intervenuta nel Pronto Soccorso dell'ospedale del capoluogo jonico perché un 20enne ha avuto bisogno di un intervento chirurgico ai genitali dopo un'aggressione. Dalle prime dichiarazioni del giovane è emerso che poco prima sulla Pulsano-San Giorgi Jonico aveva avuto un diverbio con un altro automobilista per una precedenza. Gli agenti sono riusciti a risalire al conducente, un 48enne di Pulsano denunciato per lesioni personali. Dopo poche ore la polizia è intervenuta nuovamente perché il padre del ragazzo, 56enne, aveva inveito e minacciato medici e infermieri, sostenendo che non si stavano comportando in maniera celere per quanto riguarda il ricovero del figlio. Gli agenti l'hanno calmato, ma il 56enne è stato comunque denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie