Mercoledì 22 Maggio 2019 | 15:40

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
I tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
Nel tarantino
Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

 
Arcelormittal
Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

 
Stilata dal Sole 24 Ore
Classifica indice salute: Taranto fanalino di coda, Puglia meglio della Basilicata

Classifica indice salute: Taranto fanalino di coda, Puglia meglio della Basilicata

 
Il caso
Taranto, il questore vieta i funerali pubblici per il boss Taurino

Taranto, il questore vieta i funerali pubblici per il boss Taurino

 
Il caso
Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

 
L'operazione
Taranto, Guardia Costiera sequestra 3 quintali di cozze pericolose

Taranto, Guardia Costiera sequestra 3 quintali di cozze pericolose

 
Magna Grecia Awards
«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

 
Nel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: Riesame conferma carcere per maggiorenni e 6 minori

 
Lungo i viali
Bologna, 30enne tarantina travolta da bus: rischia di perdere una gamba

Bologna, 30enne tarantina travolta da bus: rischia di perdere una gamba

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl giallo
Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
TarantoIl caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mattinata, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento, sospetta agevolazione mafiosa

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 
BatSanità
Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

 

i più letti

Lotta alla droga

Taranto, spaccio in famiglia: arrestati madre, figlio e fidanzata

I primi due - di 59 e 20 anni - sono stati accompagnati in carcere, la terza, di 19 anni, ha ottenuto i domiciliari

Taranto, spaccio in famiglia: arrestati madre, figlio e fidanzata

TARANTO - Madre, figlio e fidanzata di quest’ultimo sono stati arrestati dalla Polizia a Taranto per la detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. I primi due - di 59 e 20 anni - sono stati accompagnati in carcere, la terza, di 19 anni, ha ottenuto i domiciliari. Da qualche giorno gli agenti della sezione «Falchi» avevano messo sotto osservazione mamma e figlio, che dal proprio appartamento in via Mediterraneo, nella frazione di Tramontone, avevano messo in piedi - secondo l’accusa - una fiorente attività di spaccio. I due si avvalevano anche della collaborazione della fidanzata del giovane, poco più che maggiorenne.
Nella giornata di ieri una pattuglia di agenti ha individuato il 20enne aggirarsi sotto casa della ragazza. Dopo qualche minuto i due si sono diretti verso via Umbria dove sono stati fermati dai poliziotti. Durante il controllo, all’interno dello zaino indossato dalla ragazza, sono stati recuperati cinque panetti di hascisc per un peso complessivo di circa mezzo chilo, altri 25 grammi della stessa sostanza stupefacente già divisa in piccole dosi e una bustina con due grammi e mezzo di marijuana. Contemporaneamente, in via Mediterraneo, gli altri poliziotti, appostati nei pressi dell’abitazione utilizzata come base per lo spaccio al «minuto», approfittando dell’arrivo di un giovane cliente, sono riusciti a bloccare la madre entrando nell’appartamento. Nel corso della perquisizione i poliziotti hanno trovato nella cucina 34 dosi di hascisc e il materiale necessario per il confezionamento della droga. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400