Giovedì 24 Gennaio 2019 | 05:41

NEWS DALLA SEZIONE

In meno di 24 ore
Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

 
Atto vandalico
Taranto, danneggiano il monumento ai caduti: è caccia ai vandali

Taranto, danneggiano il Monumento ai Caduti: è caccia ai vandali

 
Il caso
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
Contestato il piano della Regione
Taranto, inceneritore dell'Amiu: il Comune fa ricorso

Taranto, inceneritore dell'Amiu: il Comune fa ricorso

 
Suicidio sospetto
Martina Franca, trovato impiccato a un albero. La moglie al pm: «Lo hanno ucciso»

Martina Franca, trovato impiccato a un albero. La moglie al pm: «Lo hanno ucciso»

 
L'episodio
Si lasciano e le porta via il cane: carcere e multa

Si lasciano e le porta via il cane: carcere e multa

 
Dopo appostamento dei cc
Hashish e marijuana nella camera da letto, 3 arresti a Taranto

Hashish e marijuana nella camera da letto, 3 arresti a Taranto

 
La denuncia
Ex Ilva: da domenica raccolta di firme per esposto contro Arcelor Mittal

Ex Ilva: da domenica raccolta di firme per esposto contro Arcelor Mittal

 
A Manduria
Taranto, nascondeva in casa pistole e munizioni: arrestato

Taranto, nascondeva in casa pistole e munizioni: arrestato

 
Arresti a Taranto
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Nel Tarantino
Massafra, picchia la madre per 8 anni, arrestato 26enne

Massafra, picchia la madre per 8 anni, arrestato 26enne

 

Il fatto

Taranto, donna morsa da un topo all’esterno del call center

La denuncia dei sindacati SLC CGIL: «Comune inerte, ora si muova l'Asl»

call center

TARANTO - È stata morsa da un topo mentre usciva dal lavoro. È accaduto nei pressi di Teleperformance: una donna, terminato l’orario di lavoro nel call center in cui opera, si è inoltrata nelle strade buie per trovare la sua auto quando l’animale spuntato da un cespuglio l’ha morsa a un polpaccio. La donna, nonostante fosse terrorizzata, è riuscita a trovare la forza per recarsi dai medici che le hanno curato la ferita riscontrando che, fortunatamente, non vi saranno conseguenze. «Solo tanta paura, pero ora – ha commentato Andrea Lumino, segretario generale di Slc Cgil – ma non possiamo certo aspettare che arrivino problemi maggiori per intervenire e restituire decoro e dignitose condizione igienico sanitarie a quel tratto della zona industriale dove quotidianamente si recano migliaia di donne e uomini. Come Slc Cgil Taranto – ha aggiunto Lumino – da diverse settimane abbiamo denunciato lo stato di abbandono degli spazi pubblici che si trovano nell’area esterna dei capannoni di Teleperformance: parliamo in particolare di quelli nei pressi di via del Tratturello e di via della Transumanza. Qualche tempo fa il Comune di Taranto ha ascoltato le nostre richieste ed è intervenuto – ha specificato il sindacalista – in via del Tratturello, ma invece non abbiamo avuto alcun riscontro per via della Transumanza: dobbiamo attendere un altro episodio come questo per avere risposte?»

Slc Cgil ha spiegato che in quella zona oltre a rifiuti e all’assenza di illuminazione, esiste un grave pericolo legato alla folta vegetazione incolta che crescendo ha addirittura rotto alcuni tratti di marciapiede rendendo quindi impossibile la percorrenza ai lavoratori. Una situazione che quindi è divenuta chiaramente fonte di pericolo per la sicurezza: le donne e gli uomini che si recano quotidianamente al lavoro sono costretti a muoversi nel tratto stradale anche durante le ore di buio. Il sindacato ha già scritto qualche tempo fa al Comune e ora si è rivolta anche all’Asl: «a causa dei silenzi da Palazzo di Città, «abbiamo informato di quanto accaduto anche l’Asl ionica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400