Venerdì 24 Maggio 2019 | 17:55

NEWS DALLA SEZIONE

A Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
Dalla polizia
Taranto, ferì uomo davanti a circolo, arrestato 27enne

Taranto, ferì uomo davanti a circolo, arrestato 27enne

 
nel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
La decisione
Presunta truffa Inail Taranto, Corte dei Conti assolve indagati

Presunta truffa Inail Taranto, Corte dei Conti assolve indagati

 
Taranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
La morte del 66enne
Manduria, interrogati due minori dei video del pestaggio a sangue

Manduria, interrogati due minori dei video del pestaggio a sangue

 
Il caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
I tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
Nel tarantino
Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

 
Arcelormittal
Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

 
Stilata dal Sole 24 Ore
Classifica indice salute: Taranto fanalino di coda, Puglia meglio della Basilicata

Classifica indice salute: Taranto fanalino di coda, Puglia meglio della Basilicata

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariA San Girolamo
Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
PotenzaDai Carabinieri
Tenta estorsione a imprenditore: arrestato 46enne a Maratea

Tenta estorsione a imprenditore: arrestato 46enne a Maratea

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

Nella città vecchia

Taranto, nel ristorante di pesce
l'energia elettrica era... a sbafo

I controlli della Polizia con il personale dell'Enel: denunciato anche titolare di circolo ricreativo

Taranto, nel ristorante di pescel'energia elettrica era... a sbafo

Furto di energia elettrica. Scoperti altri due locali in città vecchia. Denunciati dalla polizia i due titolari.
Continuano senza sosta i controlli operati dagli agenti in collaborazione con i tecnici di Enel per scoprire i «furbetti del contatore». L’altra mattina in azione sono entrati ancora una volta i poliziotti del Commissariato Borgo che, al termine delle verifiche, hanno scoperto altri due casi di furto di energia elettrica in città.

Gli accertamenti, oltre che sul campo, vengono eseguiti a monte dal gestore elettrico che segnala anomalie nei consumi. L’allarme scatta in particolare quando attività di un certo rilievo e con elettrodomestici professionali che assorbono un discreto quantitativo di energia, ricevono bollette eccessivamente basse.

Il controllo, venerdì mattina è scattato in alcuni locali in Via di Mezzo, tra cui un ristorante di pesce. In un’osteria, che dalle precedenti analisi dell’ente erogatore aveva fatto registrare consumi elettrici fin troppo bassi per la sua attività di ristorazione, è stato effettuato un accertamento dal quale è emersa l’assenza assoluta del contatore. Sul posto gli ispettori dell’Enel e i poliziotti, hanno poi scoperto un allaccio abusivo direttamente alla rete elettrica.

Stessa situazione è stata rilevata in un circolo privato poco distante dal ristorante. Anche in questo caso un allaccio direttamente alla rete elettrica alimentava i locali. Entrambi i gestori davanti all’evidenza dei fatti hanno ammesso le loro responsabilità e pertanto sono stati denunciati in stato di libertà per furto di energia elettrica. Il danno quantificato è complessivamente di circa 30.000 euro.

Solo poche settimane fa, gli stessi agenti avevano scoperto un furto clamoroso di energia elettrica operato da un commerciante di via Temenide, che - secondo quanto accertato da un rapido calcolo degli ispettori Enel - per più vent’anni avrebbe rubato energia elettrica con un danno all’agenzia per l’elettricità, stimato in oltre 200mila euro, grazie a due allacci abusivi, ritenuti anche molto pericolosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400