Giovedì 25 Febbraio 2021 | 12:02

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoguardia di finanza
Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
FoggiaI fatti a settembre
Foggia, tabaccaio ucciso durante rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi

Foggia, tabaccaio ucciso in rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi, anche un minore VD

 
MateraIl virus
Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

Bari, tesi di laurea copiata: condannata aspirante prof.ssa

BARI – Il gup del Tribunale di Bari, Ambrogio Marrone, ha assolto "per non aver commesso il fatto" Angelo Esposito, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Taranto e Gabriella Carella, docente di diritto internazionale della facoltà di Giurisprudenza, condannando a un anni e quattro mesi di reclusione (pena sospesa) Giuseppina Pizzolante, accusata d’aver copiato una tesi di dottorato sull'adozione internazionale spacciandola come propria pur di ottenere crediti utili a superare un concorso da associato, bandito dall’ Università degli Studi di Bari nel 2008.
Bari, tesi di laurea copiata: condannata aspirante prof.ssa
BARI – Il gup del Tribunale di Bari, Ambrogio Marrone, ha assolto "per non aver commesso il fatto" Angelo Esposito, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Taranto e Gabriella Carella, docente di diritto internazionale della facoltà di Giurisprudenza, condannando a un anni e quattro mesi di reclusione (pena sospesa) Giuseppina Pizzolante, accusata d’aver copiato una tesi di dottorato sull'adozione internazionale spacciandola come propria pur di ottenere crediti utili a superare un concorso da associato, bandito dall’ Università degli Studi di Bari nel 2008.

La sentenza è stata emessa al termine di un processo celebrato con rito abbreviato. Le indagini della squadra mobile della Questura di Bari sono cominciate nel febbraio 2010 dopo la denuncia della vera autrice della tesi, che aveva scoperto il presunto plagio dopo aver visto in vendita in una libreria di Bari il suo lavoro a firma, però, della Pizzolante. L’aspirante docente, infatti, secondo i giudici, non si era limitata a utilizzare quella tesi per acquistare crediti nel concorso, ma ne aveva ottenuto anche la pubblicazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie