Lunedì 21 Ottobre 2019 | 10:02

NEWS DALLA SEZIONE

MARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
ESERCITO
Lecce, il 31° Reggimento carriha un nuovo comandante

Lecce, il 31° Reggimento carri ha un nuovo comandante

 
ESERCITO
Nel poligono di Torre di Nebbia debutta il "Freccia" porta mortaio

Nel poligono di Torre di Nebbia debutta il "Freccia" porta mortaio

 
ESERCITO
Brindisi, c'è bisogno di sangueil 31° Reggimento in coda per donare

Brindisi, c'è bisogno di sangue: il 31° Reggimento in coda per donare

 
La terza edizione
Marina militare, entra nel vivo nel Castello Aragonese il Trofeo del mare

Marina militare, entra nel vivo nel Castello Aragonese il Trofeo del mare

 
ESERCITO
Altamura, al 7° reggimento bersaglieriarriva da Roma il colonnello Ventura

Altamura, al 7° reggimento bersaglieri arriva da Roma il colonnello Ventura

 
AERONAUTICA MILITARE
Gli F-35 d Amendola rischierati in Islandadebutto Nato per i jet di quinta generazione

Gli F-35 d Amendola rischierati in Islanda: debutto Nato per i jet di quinta generazione

 
MARINA MILITARE
A Taranto consegnati 23 nuovi brevettiSommergibilista, passione ultratecnologica

Taranto, consegnati 23 nuovi brevetti sommergibilista, passione ultratecnologica

 
ESERCITO
La forza di intervento rapido Nato nuova sfida per la Brigata Pinerolo

La forza di intervento rapido Nato: nuova sfida per la Brigata Pinerolo

 
ESERCITO
Il comandante logistico Figliuoloin visita alla Brigata Pinerolo

Il comandante logistico Figliuolo in visita alla Brigata Pinerolo

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiadalla corte dei conti
Foggia, danno erariale all'Istituto Zooprofilattico: in 5 condannati a pagare 1 mln di euro

Foggia, danno erariale all'Istituto Zooprofilattico: in 5 condannati a pagare 1 mln di euro

 
Leccesu una barca a vela
Salento, 50 migranti afghani e pakistani sbarcano a Leuca: 19 sono minori

Salento, 50 migranti afghani e pakistani sbarcano a Leuca: 19 sono minori

 
Potenzanel Potentino
Melfi, 7 anni in Tribunale per riscuotere la vincita alla slot: avrà 500mila euro

Melfi, 7 anni in Tribunale per riscuotere la vincita alla slot: avrà 500mila euro

 
BariIl contest
Casamassima, MusicGallery Puglia premia i talenti musicali: tutti i vincitori

Casamassima, MusicGallery Puglia premia i talenti musicali: tutti i vincitori

 
TarantoLa visita
Scuola, domani il ministro Fioramonti in visita a Taranto

Scuola, il ministro Fioramonti in visita a Taranto

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 

i più letti

ESERCITO

Raggruppamento Puglia e Basilicata: comando al colonnello Recchioni

I 500 militari impegnati quotidianamente nell'operazione Strade sicure

Raggruppamento Puglia e Basilicatacomando al  colonnello Recchioni

Cambio al comando del Raggruppamento "Puglia e Basilicata" nell'ambito dell'operazione "Strade sicure" tra il colonnello Vincenzo Tucci del 6° Reggimento logistico di supporto generale di Budrio, comandante cedente, e il colonnello Giancarlo Recchioni del 21° Reggimento artiglieria terrestre “Trieste” di Foggia, comandante subentrante.
Il Raggruppamento “Puglia e Basilicata” ha garantito la presenza di 500 uomini e donne dell’Esercito italiano e delle altre Forze armate, con compiti di vigilanza a obiettivi sensibili ed attività di pattugliamento, congiuntamente a Polizia e Carabinieri.
In questo semestre di attività nelle provincie di Bari, Taranto, Brindisi, Foggia e Potenza, hanno ottenuto risultati di assoluto rilievo tra i quali emergono: 600 veicoli controllati, la denuncia in stato di arresto di 15 persone, il sequestro di armi, sostanze stupefacenti, denaro contraffatto e altro materiale illecito.


L’Esercito  conduce l’operazione “Strade sicure”, su territorio nazionale, ininterrottamente dal 4 agosto 2008, per specifiche ed eccezionali esigenze di prevenzione della criminalità. Attualmente, risultano impiegati circa 7.100 donne e uomini, che garantiscono una presenza capillare contribuendo fattivamente ad aumentare la sicurezza nelle nostre comunità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie