Lunedì 21 Gennaio 2019 | 05:06

NEWS DALLA SEZIONE

CARABINIERI
La storia delle teste di cuoio italianeraccontata dal comandante Alfa dei Gis

La storia delle teste di cuoio italiane
raccontata dal comandante Alfa dei Gis

 
DIFESA
In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosiArtificieri e palombari al servizio del Paese

In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosi
Artificieri e palombari al servizio del Paese

 
L'ACCORDO
Marina militare e Università di Bari insiemeSi rafforza la collaborazione con l'Ateneo

Marina militare e Università di Bari insieme
Si rafforza la collaborazione con l'Ateneo

 
IL REPORTAGE
La Brigata Pinerolo e la missione in Iraqun consuntivo dell'impegno fuori area

La Brigata Pinerolo e la missione in Iraq
un consuntivo dell'impegno fuori area

 
LA STORIA
Tscherkowo, l'inferno bianco degli italianila tragica ritirata descritta da chi c'era

Tscherkowo, l'inferno bianco degli italiani
la tragica ritirata descritta da chi c'era

 
ESERCITO
L'82° Reggimento fanteria "Torino"ricorda i caduti sul fronte russo

L'82° Reggimento fanteria "Torino"
ricorda i caduti sul fronte russo

 
L'ANALISI
"Sicurezza europea, coinvolgere la RussiaE nei Balcani Italia più protagonista"

"Sicurezza europea, coinvolgere la Russia
E nei Balcani Italia più protagonista"

 
ESERCITO
Con "ToroTen" si corre per beneficenzaBarletta, il 27 gennaio la gara più cool

Con "ToroTen" si corre per beneficenza
Barletta, il 27 gennaio la gara più cool

 
AFRICA
Mini tour di Conte in Niger e in CiadSono 92 i militari italiani a Niamey

Mini tour di Conte in Niger e in Ciad
Sono 92 i militari italiani a Niamey

 
IL PUNTO
Teheran verso arricchimento al 20 per centoRitiro Usa dalla Siria, le critiche di Riad

Teheran verso arricchimento al 20 per cento
Ritiro Usa dalla Siria, le critiche di Riad

 
L'INCHIESTA
Iraq, falde acquifere contaminatenel Paese dei fiumi Tigri e Eufrate

Iraq, falde acquifere contaminate
nel Paese dei fiumi Tigri e Eufrate

 

Siria, è iniziato il ritiro degli Usa
Conferma dal portavoce della Coalizione

Convoglio di mezzi militari americani è partito in direzione dell'Iraq

Siria, è iniziato il ritiro degli UsaConferma dal portavoce della Coalizione

Gli Stati Uniti hanno cominciato il ritiro militare dalla Siria. Lo riferisce il portavoce della Coalizione internazionale anti-Isis a guida Usa citato stamani dai media panarabi.
    Secondo la tv al Jazira, edita dal Qatar, il colonnello Sean Ryan, portavoce della Coalizione, ha confermato che è iniziato il processo di ritiro delle truppe Usa dalla Siria. Il colonnello Ryan non ha fornito ulteriori dettagli. Gli Stati Uniti mantengono finora circa duemila militari nella Siria orientale e settentrionale. Dal canto suo, l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) ha affermato che nelle ultime ore un convoglio di mezzi militari americani ha lasciato la Siria in direzione dell'Iraq attraversando il valico di Fishkhabur, sul Tigri, dalla città siriana di Rmeilan verso il Kurdistan iracheno. Gli Stati Uniti hanno costruito sedici basi militari nella regione detta del «Rojava», a forte popolamento curdo. Tre di esse, compresa quella vicina a Kobane, sono dotate di piste per l’atterraggio di aerei da trasporto.Intanto, il gruppo navale «guidato dalla nave d’assalto anfibia Uss Kearsarge» è diretto verso la regione del Medio Oriente e «avrà il compito di proteggere le truppe nel momento delicato, più vulnerabile, quando lasceranno il Paese», hanno precisato i funzionari. La Uss Kearsarge trasporta centinaia di Marines, elicotteri, e aerei. “Niente è cambiato – hanno puntualizzato gli ufficiali -. Non prendiamo ordini da Bolton”. Il riferimento è al Consigliere alla Sicurezza John Bolton, che nel suo viaggio in Israele e Turchia aveva posto condizioni al ritiro americano e in qualche modo suggerito che non ci fossero scadenze temporali. Il presidente Donald Trump aveva prima parlato di “30 giorni” poi si era corretto e aveva indicato una scadenza entro “120 giorni”, cioè per la fine di aprile. Questo perché i generali del Pentagono gli hanno spiegato che non era possibile ritirare le truppe in sicurezza in un solo mese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400