Sabato 25 Settembre 2021 | 13:45

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Viene dalla Dna

Potenza, si è insediato
nuovo Procuratore Curcio

Potenza, si è insediatonuovo Procuratore Curcio

Si è insediato stamani a Potenza il nuovo Procuratore della Repubblica, Francesco Curcio, finora sostituto alla Procura nazionale Antimafia: la cerimonia di insediamento si è svolta nell’aula «Pagano» del Tribunale del capoluogo lucano, alla presenza dei vertici del Palazzo di Giustizia e del procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero de Raho.

«Collaborazione, dialogo e ascolto» sono i primi obiettivi del nuovo Procuratore, in quale ha spiegato che la criminalità "si combatte prima di tutto aggredendo i patrimoni, dei criminali e dei corrotti: conosco l’attività svolta a Potenza, dovrò certamente prendere ancora conoscenza dei filoni che riguardano le indagini pendenti sul territorio. In tante regioni si è cercato di dire che vi erano 'isole felicì e che non esisteva la criminalità, ma chi lo ha detto non ha fatto poi una buona figura».

«Il nuovo Procuratore - ha detto de Raho - è un uomo che crede nei principi e nei valori della Costituzione, e ha sempre operato applicando il principio secondo il quale sono tutti uguali davanti alla legge, e la sua attività lo dimostra: non esistono e non sono mai esistiti per noi e per lui centri di potere o entità che debbano essere in qualche modo evitate, anzi laddove c'è un reato, va perseguito sempre, chiunque sia l'autore». Successivamente a Curcio sono stati rivolti gli auguri di buon lavoro da parte del procuratore facente funzioni, il pm Francesco Basentini, e dai magistrati che ricoprono ruoli di vertice nel Tribunale di Potenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie