Giovedì 20 Settembre 2018 | 00:34

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Si torna a scuola

Studenti sotto quota 80mila
Il calo più forte nella Primaria

Nell'arco di un anno in regione il «popolo dei banchi» perde oltre 1.600 unità

Studenti sotto quota 80milaIl calo più forte nella Primaria

PIERO MIOLLA

Le vacanze sono finite e per 79.597 studenti lucani di ogni ordine e grado: per loro, infatti, oggi suona la campanella che inaugura l’anno scolastico 2017-18. Si tratta di 1.647 ragazzi in meno (circa il 2%) rispetto a quanti si sedettero tra i banchi lucani un anno fa, con un calo di 306 unità nella scuola dell’infanzia, 765 nella Primaria, 201 studenti in meno nella Secondaria di primo grado e 375 studenti in meno nella Secondaria Superiore.

Un calo, quindi, tra quanti, (stando ai dati forniti dall’Ufficio Scolastico Regionale) da oggi, affolleranno i non sempre idonei plessi di Basilicata e andranno a comporre 4.194 classi (39 in meno dello scorso anno), con 50.239 iscritti a scuole che si trovano in provincia di Potenza, 29.368 nel Materano. Più nel dettaglio, sono 11.268 gli iscritti alla scuola dell’infanzia (per 564 sezioni totali), di cui 7.006 in provincia di Potenza (357 sezioni) e 4.262 in quella di Matera (207 sezioni). Nelle scuole primarie di Basilicata, invece, vedremo all’opera 22.739 bambini per un totale di 1.308 classi: di questi, 14.534 in provincia di Potenza (869) e 8.205 nel Materano (439). Capitolo scuola secondaria di primo grado: gli iscritti risultano essere 15.522 (814 classi), dei quali 9.824 (531 classi) nel Potentino e 5.698 in provincia di Matera (283). Infine, la scuola secondaria di secondo grado, dove c’è una platea di 30.068 studenti iscritti per un totale di 1.508 classi.

Anche in questo è diversa la ripartizione tra le due province: a Potenza, infatti, gli iscritti sono 18.875 (971 classi), mentre a Matera si fermano a 11.193 (537). A tutti gli studenti di ogni ordine e grado, naturalmente, l’augurio di un sereno e proficuo anno scolastico, nella speranza che esso sia segnato da disagi, emergenze o, peggio, situazioni di pericolo. Certamente i problemi di natura strutturale ci sono, e non bisogna negarli. Piuttosto, tutte le forze in campo (istituzioni scolastiche e politiche) dovrebbero far convergere sforzi e attenzioni nell’ottica di migliorare l’offerta scolastica, ivi compreso il profilo della sicurezza. Un tema, questo, in verità ancora non del tutto ottimizzato in Basilicata. Una regione che, va ricordato soprattutto a chi ha responsabilità di governo, è un vero e proprio terreno minato, sia per l’alta sismicità (specie in provincia di Potenza), che per il dissesto idrogeologico. In tal senso i primi ad aspettarsi miglioramenti concreti sono proprio i nostri studenti, molto spesso costretti a convivere con paure, pericoli e insicurezze strutturali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 
Uccide moglie e si ammazza«Lei era amante della poesia»

Uccide moglie e si ammazza
«Lei era amante della poesia»

 
Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

 
Rivello, confermati 6 anni al prete pedofilo: adescava minori on line

Rivello, confermati 6 anni al prete pedofilo: adescava minori on line

 

GDM.TV

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 

PHOTONEWS