Venerdì 18 Giugno 2021 | 16:58

NEWS DALLA SEZIONE

Il Bollettino
Potenza, 14 positivi su 660 tamponi esaminati

Potenza, 14 positivi su 660 tamponi esaminati

 
Il fatto
Potenza, Bosco Piccolo, al via i lavori per completare l’area della parrocchia

Potenza, Bosco Piccolo, al via i lavori per completare l’area della parrocchia

 
ambiente e territorio
Potenza, Da Lavello al Materano il deserto avanza pure qui

Potenza, da Lavello al Materano il deserto avanza pure qui

 
Il caso
Potenza, il grido dei giovani diabetici

Potenza, il grido dei giovani diabetici

 
La denuncia
Potenza, «la Basilicata sempre più povera»

Potenza, «la Basilicata sempre più povera»

 
Serie C
Calcio, Gallo confermato sulla panchina del Potenza

Calcio, Gallo confermato sulla panchina del Potenza

 
L'intervista
Potenza, l’incubo Covid ci cambia la testa

Potenza, l’incubo Covid ci cambia la testa

 
Il progetto
Potenza, una scuola per «coltivare boschi»

Potenza, una scuola per «coltivare boschi»

 
Il caso
Stellantis, Bardi: nuova prospettiva per lo stabilimento di Melfi

Stellantis, Bardi: nuova prospettiva per lo stabilimento di Melfi

 
Scuola
Maturità 2021, domani al via in Puglia e Basilicata: gli auguri di Bardi e dell'assessore Leo

Maturità 2021, al via in Puglia e Basilicata: gli auguri agli studenti di Bardi e dell'assessore Leo

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl Bollettino
Potenza, 14 positivi su 660 tamponi esaminati

Potenza, 14 positivi su 660 tamponi esaminati

 
LecceLa tragedia
Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

 
BatGiustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
BatLa curiosità
Barletta, la chiesa di Sant'Andrea come non la avete mai vista

Barletta, la chiesa di Sant'Andrea come non la avete mai vista

 
MateraIl caso
Matera, donna di 90 anni truffata dal finto nipote del cuore

Matera, donna di 90 anni truffata dal finto nipote del cuore

 
FoggiaLa storia
Foggia, poliziotto accompagna all'altare una nigeriana che salvò 23 anni fa

Foggia, poliziotto accompagna all'altare una nigeriana che salvò 23 anni fa

 
Brindisinel brindisino
Oria, furgone in retromarcia senza freni: tragedia sfiorata

Oria, furgone in retromarcia senza freni: tragedia sfiorata

 
TarantoMonitoraggio
Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

 

i più letti

Covid

Basilicata, ultimi giorni in arancione

Ancora polemiche per l’AstraNight. Un decesso, boom di guariti

Basilicata, ultimi giorni in arancione

Potenza, lento ritorno alla normalità (foto Tony Vece)

Potenza - A meno di (improbabili) sorprese, lunedì 10 maggio la Basilicata passerà dalla zona arancione alla gialla, da cui manca dal 28 febbraio scorso. Domani, come ogni venerdì, la Cabina di regia del Ministero della Salute e dell’Istituto superiore di Sanità prenderà in esame gli ultimi dati sull'emergenza coronavirus: ebbene, quelli lucani sono in evidente calo. L’Rt, che una settimana fa era 1.02, dovrebbe essere ricalcolato intorno all’0.85; in discesa anche l'incidenza dei casi negli ultimi sette giorni ogni centomila abitanti. Dalla prossima settimana, quindi, anche in Basilicata sarà fatto un ulteriore passo verso la normalità, a partire dalla possibilità di pranzare e cenare in bar e ristoranti all’aperto.

In attesa della certezza del ritorno al «giallo», la Basilicata è ancora alle prese con le polemiche per l'AstraNight, in programma a Matera sabato 8 maggio. Dalle 22 alle 6 del mattino successivo, senza prenotazione, 750 persone, tra i 60 e i 79 anni, con priorità per alcune fasce deboli, potranno vaccinarsi contro il covid-19 con AstraZeneca. Una scelta, fatta da Regione e Asm (Azienda sanitaria di Matera), contestata oggi dal segretario lucano della Cgil, Angelo Summa, secondo il quale, si tratta di «una passerella mediatica, irrispettosa della dignità delle persone».

Per quanto riguarda i numeri della campagna vaccinale, va sottolineato che la Basilicata - nonostante qualche problema segnalato dai cittadini per la piattaforma di prenotazione - corre veloce, superando quotidianamente il target assegnato dal Commissario per l’emergenza, il generale Francesco Paolo Figliuolo. Secondo quanto riporta il sito del Governo, aggiornato alle 17.11, in regione finora sono state somministrate 209.070 dosi di vaccino, pari all’81 per cento delle 258.085 consegnate.
E l’ultimo bollettino diffuso dalla task force regionale ha messo in evidenza che ieri sono stati analizzati 1.436 tamponi molecolari: 140 sono risultati positivi al coronavirus e di questi 137 appartengono a residenti in regione. Nelle ultime 24 ore è stato registrato un ulteriore decesso con il totale delle vittime lucane salito quindi a 524.

L'ordinanza di Bardi - Sono 164 (quattro in meno di ieri) le persone ricoverate negli ospedali lucani, delle quali però solo dieci (due in più di ieri) in terapia intensiva, quattro all’ospedale San Carlo di Potenza e sei al Madonna delle Grazie di Matera: la pressione ospedaliera, come confermato anche dall’Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), resta insomma sotto la soglia d’allerta. Con 228 nuove guarigioni (in totale 17.579), il numero dei lucani attualmente positivi è sceso da 6.053 a 5.961 (5.797 in isolamento domiciliare).

 In Basilicata (zona arancione) da domani e fino al 16 maggio saranno otto i Comuni in zona rossa.
In particolare, in serata il presidente della Regione, Vito Bardi, ha firmato una nuova ordinanza sull'emergenza coronavirus con la quale ha disposto la zona rossa per Rotondella (Matera). Secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della Giunta lucana, inoltre «resta la zona rossa fino al 16 maggio per i territori comunali di Balvano, Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore, Lavello, Rionero in Vulture (Potenza), Craco e Garaguso (Matera)».
Da domani, invece, stop alle restrizioni da zona rossa (che erano previste fino al 9 maggio) per Abriola, Atella, Castelmezzano, Filiano e Tolve (Potenza).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie