Martedì 02 Marzo 2021 | 02:19

NEWS DALLA SEZIONE

l'appello
Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

 
La decisione
Commissario Covid: fuori Arcuri, Draghi nomina il generale potentino Figliuolo

Commissario Covid: fuori Arcuri, Draghi nomina il generale potentino Figliuolo

 
L'emergenza
Potenza, presidente Provincia sollecita ristori per categorie interessate da provvedimenti

Potenza, presidente Provincia sollecita ristori per categorie interessate da provvedimenti Covid

 
Il gesto
Potenza, mamma Laura morta a 100 anni, i figli donano tablet a ospedale San Carlo

Potenza, mamma Laura morta a 100 anni, i figli donano tablet a ospedale San Carlo

 
la sentenza
Rionero in Vulture, omicidio Cassotta assolto anche il 43enne Prota: delitto senza colpevole

Potenza, omicidio Cassotta: assolto il 43enne Prota. Delitto senza colpevole

 
emergenza Covid
Potenza, oltre 4mila over 80 vaccinati: il 75% presente negli elenchi dell'Asp

Potenza, oltre 4mila over 80 vaccinati: quasi il 77% presente negli elenchi dell'Asp

 
la protesta
Potenza, appeso striscione contro ministro Speranza in via Vaccaro

Potenza, appeso striscione contro ministro Speranza in via Vaccaro: rimosso in tarda serata

 
Coronavirus
«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaa Lucera
Bracciante africano si suicida nel Foggiano: «Bisogna ascoltare il disagio»

Bracciante africano si suicida nel Foggiano: «Bisogna ascoltare il disagio»

 
BariLa richiesta
Vaccini anti Covid, l'appello dell'associazione disabili di Bari: «Inserirli tra priorità»

Vaccini anti Covid, l'appello dell'associazione disabili di Bari: «Inserirli tra priorità»

 
LecceLa decisione
Lecce, scomparsa 21 anni fa: il caso Martucci approda alla Camera

Lecce, scomparsa 21 anni fa: il caso Martucci approda alla Camera

 
TarantoLa novità
Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

 
BrindisiIl caso
Brindisi, il sindaco Rossi azzera la giunta: verso nuove nomine

Brindisi, il sindaco Rossi azzera la giunta: verso nuove nomine

 
Potenzal'appello
Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

 
MateraIl video
Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

 
BatNella Bat
Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

 

i più letti

«silver economy»

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Secondo una recente ricerca, il 50,8 % dei pensionati ha supportato in maniera decisiva, dal punto di vista economico, la propria famiglia

Nonni senza nipoti e sposano la politica

POTENZA - Da sempre si dice che i pensionati siano l’«ammortizzatore sociale» in contesti familiari schiacciati da disoccupazione e precarietà.
L’emergenza sanitaria legata al Covid, tra aziende chiuse e cassintegrati, ha accentuato questa visione, fino a spingere gli economisti a ricomprendere nel concetto di «silver economy» quanto sta accadendo, in quest’ultimo anno di pandemia, nello scenario lavorativo e imprenditoriale nazionale.

Secondo una ricerca dell’associazione 50&Più, aderente a Confcommercio, in collaborazione con l'istituto di ricerche di mercato Format Research, il 50,8 per cento dei pensionati ha supportato in maniera decisiva, dal punto di vista economico, la propria famiglia. In Basilicata - dove l’età media della popolazione è cresciuta a dismisura negli ultimi anni (Potenza e Matera sono tra le 58 città italiane con una percentuale di popolazione over 65 al di sopra della media Ue del 33 per cento) - il rapporto è ancora più accentuato. Anche perché, accanto ai pensionati, c’è un nucleo consistente di imprenditori over 70 ancora in attività: sono poco meno di 3mila solo nella provincia di Potenza, con un peso del 12,5 per cento sul totale complessivo, di cui 1.025 sono donne (il 34,3 per cento degli over 70 totale). Tra i settori di attività, al primo posto ci sono gli agricoltori (2.251) e subito dopo i commercianti (350), i piccoli imprenditori edili (114) e i ristoratori (66).

Per Confcommercio i nonni imprenditori sono un esempio e uno stimolo per i tanti giovani che, continuano a credere nella piccola e media impresa come risorsa e fonte di reddito e nel comparto commercio-servizi rappresentano la migliore tradizione del negozio di servizio per piccole e grandi comunità.

«La longevità dell’impresa – sottolinea Fausto De Mare, presidente Confcommercio di Potenza – è un bene raro. Una risorsa e un valore concreto per l’impresa e la società in cui l’impresa opera. La storia, lunga, di un’impresa, la sua capacità di mantenere nel tempo il successo tra crisi e battute di arresto, la sua stabilità e continuità e dunque la sua longevità le forniscono un sicuro vantaggio competitivo. Per noi la trasmissione di esperienze e saperi alle giovani generazioni è un’opportunità per guardare indietro e immaginare il futuro, per riflettere sulla storia della piccola e media impresa dei nostri territori e per ripensare alla “mission” che attende i gruppi dirigenti locali, “orgogliosi” dell’appartenenza alla storica confederazione dei titolari di attività di commercio, servizi, turismo.  Favorire la staffetta generazionale nonni-nipoti commercianti – conclude De Mare – è pertanto un obiettivo da perseguire».

Di qui la necessità di puntare sulla «silver economy» per rilanciare l’economia dei singoli territori attraverso un «patto generazionale» che consenta ai giovani di trovare all’interno della «silver economy» occasioni di crescita, di occupazione e di impresa. «Promuovere  una “silver economy” - precisa De Mare - non significa solo creare servizi sanitari e sociali. È proprio un mercato nuovo che passa per l’edilizia (ristrutturazioni abitazioni), la tecnologia (teleassistenza), l’area benessere, il turismo, la cultura e la sicurezza. La longevità per noi - conclude il presidente di Confcommercio - deve diventare elemento di sviluppo economico e di creazione di ricchezza sociale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie