Sabato 08 Maggio 2021 | 20:51

NEWS DALLA SEZIONE

Il punto
Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

 
Potenza
Incidente sulla Basentana, traffico in tilt

Incidente sulla Basentana, traffico in tilt

 
Sanità
Rionero in Vulture, al Crob concluso complesso intervento rimozione carcinoma al colon

Rionero in Vulture, al Crob concluso complesso intervento rimozione carcinoma al colon

 
Covid
«Basilicata in affanno sui vaccini, solo propaganda»

«Basilicata in affanno sui vaccini, solo propaganda»

 
Covid
Basilicata, ultimi giorni in arancione

Basilicata, ultimi giorni in arancione.
Ma otto comuni restano rossi

 
L'iniziativa
Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

 
Industria dell'auto
Melfi, «Stellantis rispetti gli impegni con l’Italia»

Melfi, «Stellantis rispetti gli impegni con l’Italia»

 
Lavoro
Fca a Melfi, flessione per motori tradizionali 500 e Renegade

Fca a Melfi, flessione per motori tradizionali 500 e Renegade

 
Il caso
Basilicata, la Prefettura sospende il sindaco Castelluccio Inferiore

Basilicata, la Prefettura sospende il sindaco Castelluccio Inferiore

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl caso
Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

 
BariIl caso
Covid, troppi casi a Ruvo: il comune proroga la chiusura delle scuole

Covid, troppi casi a Ruvo: il comune proroga la chiusura delle scuole

 
TarantoLe parole
Ex Ilva, vescovo Taranto: «Città emblema dei guasti italiani»

Ex Ilva, vescovo Taranto: «Città emblema dei guasti italiani»

 
LecceTragedia sfiorata
Lequile, camion investe donna in retromarcia: lei finisce nel bagagliaio. Salva per miracolo

Lequile, camion investe donna in retromarcia: lei finisce nel bagagliaio. Salva per miracolo

 
BrindisiIl caso
Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

 
BatLa curiosità
Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

 
PotenzaIl punto
Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

 

i più letti

TURISMO

Basilicata, il bonus vacanze si rivela un mezzo flop

Pochi hotel e bed & breakfast aderiscono alla misura. Tempi troppo lunghi per il rimborso

Basilicata, il bonus vacanze si rivela un mezzo flop

Bonus vacanza: sì, no! È rebus sulla bontà della misura governativa. L’incentivo non ha appeal sufficiente per convincere abbastanza a prenotare una vacanza in questo periodo d’incertezza sanitaria e penuria economica: «Sarebbe una scommessa senza convenienza e con molti rischi». La parola spetta ai titolari delle strutture ricettive della Basilicata. Federalberghi ha messo a disposizione un sito https://www.italyhotels.it dove trovare un’apposita sezione con tutte le strutture che aderiscono all’iniziativa. Solo 4 i B&B lucani aderenti: “Giulietta nei Sassi” e “Zona Sasso Barisano” a Matera, Borgo Antico “Santa Lucia” e “Blunotte”, in zona centro a Potenza. Il Palatinum S.G. di Palazzo San Gervasio. Non entusiasma neanche l’adesione degli hotel lucani: il Sette e Mezzo di Castelluccio Superiore, il Basiliani e il Nazionale di Matera, il Castagneto di Melfi, il Centro Giovanile Padre Minozzi e l’Heraclea di Policoro, Il Terrazzo Sul Sinni a Rotondella.

Il Bonus Vacanze, lo ricordiamo, è un contributo (500 euro per 4 persone; 300 euro per 2 persone; 150 euro per 1 persona) spendibile negli alberghi e negli hotel Italiani che lo accettano, dal 1° luglio al 31 dicembre 2020. Per usufruirne la famiglia deve avere un Isee inferiore a 40.000 euro. È necessario che un componente della famiglia sia in possesso dello Spid e bisogna installare un’applicazione dedicata sul proprio telefono per poter attivare l’agevolazione. Secondo un’indagine condotta a livello nazionale, un simulatore di chiamate ha provato a prenotare diverse strutture usufruendo del bonus vacanze, solo 4 hotel su 100 hanno permesso di utilizzare il sussidio. Il motivo potrebbe essere legato alle lunghe tempistiche, per i titolari delle strutture ricettive, per arrivare al rimborso del bonus. L’importo assegnato al cliente, infatti, va speso per l’80 per cento sotto forma di sconto per il pagamento del pernottamento e per il 20 per cento come detrazione di imposta nella dichiarazione dei redditi.

Nell’indagine svolta su italyhotels.it (un sito che unisce un grosso numero di strutture, realizzato da Federalberghi), quando si provava a prenotare una camera doppia per tre notti (1-4 luglio), le risposte positive alla domanda se si può sfruttare il bonus vacanze sono state pochissime: 1.151 sulle 27.370 offerte presenti sul sito, circa il 4,2 per cento. La regione con il numero più alto di hotel disponibili al bonus è l’Emilia-Romagna: 233 su 4.275. In Lombardia ce ne sono 88 su 2.531, in Liguria 56 su 1.284, in Sardegna 33 su 740, in Sicilia 56 su 1.064. E, addirittura, zero hotel in Calabria e Molise. Sulle singole città, stupisce il dato di Roma (35 hotel su 976), di Milano (2 su 393) e Firenze (22 su 335).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie