Sabato 28 Novembre 2020 | 03:34

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Coronavirus in Basilicata, Bardi: «Misure prorogate fino al 3 dicembre»

Coronavirus in Basilicata, Bardi: «Misure prorogate fino al 3 dicembre»

 
Il provvedimento
Coronavirus, a Potenza assembramenti nel centro storico: multe

Coronavirus, a Potenza assembramenti nel centro storico: multe

 
regione
Potenza, la manovra di bilancio lunedì prossimo approda in Consiglio regionale

Potenza, la manovra di bilancio lunedì prossimo approda in Consiglio regionale

 
il documento
Piano strategico Basilicata, Bardi illustra le linee fondamentali

Piano strategico Basilicata, Bardi illustra le linee fondamentali

 
dati regionali
Covid, in Basilicata cala curva contagi (+242) e numero tamponi (meno di 2mila): altri 2 decessi

Covid, in Basilicata cala curva contagi (+242) e numero tamponi (meno di 2mila): altri 2 decessi

 
Sicurezza
Potenza, incrementare organici Polizia di Stato: richiesta al ministro Lamorgese

Potenza, incrementare organici Polizia di Stato: richiesta al ministro Lamorgese

 
l'appello
Covid in Basilicata, governatore chiede ad Arcuri screening di massa

Covid in Basilicata, governatore chiede ad Arcuri screening di massa

 
La decisione
Basilicata, 6mln per ripresa attività didattiche in sicurezza

Basilicata, 6mln per ripresa attività didattiche in sicurezza

 
dati regionali
Covid in Basilicata, nuovo record positivi (+380) e di tamponi effettuati (circa 3mila): altri tre decessi

Covid in Basilicata, nuovo record positivi (+380) e di tamponi effettuati (circa 3mila): altri tre decessi

 
25 novembre
Basilicata, in aumento i reati di genere: soprattutto maltrattamenti e violenze sessuali

Basilicata, in aumento i reati di genere: soprattutto maltrattamenti e violenze sessuali

 
acquedotto lucano
Potenza, acqua torbida nella diga Camastra e rubinetti a secco

Potenza, acqua torbida nella diga Camastra e rubinetti a secco

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, traffico a centrocampo: Auteri gestisce l'abbondanza

Bari, traffico a centrocampo: Auteri gestisce l'abbondanza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'aggressione
Mafia a Bari, picchiato il padre di un «pentito» del clan Palermiti

Mafia a Bari, spedizione punitiva contro il padre di un «pentito» del clan Palermiti

 
FoggiaIl caso
Mafia, salgono a 36 le misure interdittive a imprese nel Foggiano

Mafia, salgono a 36 le misure interdittive a imprese nel Foggiano

 
MateraIl caso
Covid 19, consiglio comunale a Matera: «Non depotenziare l'ospedale»

Covid 19, consiglio comunale a Matera: «Non depotenziare l'ospedale»

 
Leccea Lecce
Bellanova: «Ulivo è simbolo del Mediterraneo, bisogna rigenerare il paesaggio»

Bellanova: «Ulivo è simbolo del Mediterraneo, bisogna rigenerare il paesaggio»

 
PotenzaIl virus
Coronavirus in Basilicata, Bardi: «Misure prorogate fino al 3 dicembre»

Coronavirus in Basilicata, Bardi: «Misure prorogate fino al 3 dicembre»

 
TarantoIl video
Museo MArTa di Taranto, da oggi si può vistare anche con il virtual tour in 3D

Museo MArTa di Taranto, da oggi si può vistare anche con il virtual tour in 3D

 
Brindisile indagini
Ostuni, incendio doloso auto ex sindaco: un indagato

Ostuni, incendio doloso auto ex sindaco: un indagato

 
Batnella Bat
Andria: furto, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, due arresti

Andria: furto, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, due arresti

 

i più letti

Il caso

Bimbo nato morto a Potenza, indagati dieci sanitari del «S. Carlo»

Una tragedia, quella che ha investito una famiglia residente a Tito, nell’immediato hinterland del capoluogo lucano, maturata quando il periodo di gestazione era finito

Appalti al San Carlo  sei persone a processo

Potenza -La sua nascita doveva essere un segnale di speranza in un’Italia stravolta dal Coronavirus, ma ora quel bambino morto poco prima di venire alla luce all’Ospedale San Carlo di Potenza aggiunge angoscia all’angoscia e porta ad essere iscritti nel registro degli indagati dieci sanitari del reparto di Ginecologia, tra cui il direttore dell’Unità semplice Giuseppe Martoccia e quattro medici.

Una tragedia, quella che ha investito una famiglia residente a Tito, nell’immediato hinterland del capoluogo lucano, maturata quando il periodo di gestazione era finito. E dopo l’esito infausto i genitori, assistiti dall’avv. Mario D’Ecclesiis, hanno presentato denuncia e il Procuratore aggiunto Maurizio Cardea, notificando i relativi avvisi di garanzia agli indagati, ha disposto l’autopsia sul corpicino del nascituro che è stata eseguita ieri mattina dal dottor Gianluca Campobasso, specialista in ginecologia del reparto di Medicina fetale dell’ospedale Di venere di Bari.

L’epilogo della vicenda, secondo quanto raccontato dai genitori, ha avuto inizio lunedì della scorsa settimana. La donna che già era seguita da una ginecologa dell’ospedale potentino, si è presentata in reparto essendo giunta alla quarantesima e ultima settimana di gestazione. Eseguito un tracciato senza evidenziare problemi sarebbe stata rimandata a casa. Ma la giovane mamma si sarebbe poi ripresentata in ospedale giovedì 27 dicendo di avvertire segnali di un parto imminente e, dopo essere stata nuovamente sottoposta ad accertamenti che ancora una volta non avrebbero evidenziato criticità, anche su sua insistenza, è stata ricoverata.

Al pomeriggio, cambiato il turno dei sanitari in reparto, è stato eseguito un nuovo tracciato e il bambino non dava più segni di vita. Per questo nel fascicolo del Pm Cardea sono finiti praticamente tutti i sanitari coinvolti nell’assistenza alla partoriente in entrambi i turni di lavoro che si sono avvicendati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie