Venerdì 24 Settembre 2021 | 17:46

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La decisione

Potenza, Papa Francesco: riconosciute virtù eroiche vescovo Bertazzoni

Fu vesvovo per oltre 36 anni (dal 1930 al 1966). rimase in città anche dopo i bombardamenti del 1943

Potenza, nel 2019 iterbeatificazione mons. Bertazzoni

Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto riguardante le virtù eroiche del Servo di Dio Augusto Cesare Bertazzoni, che fu vescovo di Potenza e Marsico dal 1930 al 1966.

Monsignor Augusto Bertazzoni nacque il 10 gennaio 1876 a Polesine di Pegognaga (Mantova). Conobbe santi come don Bosco, don Orione, Pio decimo, don Calabria e monsignor Raffaello Delle Nocche, che fu vescovo di Tricarico (Matera) ed è venerabile. Sacerdote dal 10 gennaio 1899, poi parroco di San Benedetto Po, fu eletto vescovo di Potenza e Marsico da Pio undicesimo il 30 giugno 1930. Nella diocesi potentina lasciò un segno indelebile: rimase a Potenza, in episcopio, anche dopo i danni causati dai bombardamenti del 1943 sulle città.

Fu attivo in ogni campo: vocazioni, rinnovamento del clero, impegno per il laicato cattolico, per i poveri e per i giovani. Partecipò al Concilio Vaticano secondo e lasciò il governo della diocesi il 30 novembre 1966. Rimase a Potenza, dove morì il 30 agosto 1972: è sepolto nella Basilica Cattedrale del capoluogo lucano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie