Venerdì 07 Agosto 2020 | 11:31

NEWS DALLA SEZIONE

LA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 
LA CONDANNA
Rapolla, fucilata nella lite per il posto auto

Rapolla, fucilata nella lite per il posto auto

 
dati regionali
Coronavirus Basilicata, la regione torna «covid free»: 367 tamponi tutti negativi

Coronavirus Basilicata, la regione torna «covid free»: 367 tamponi tutti negativi

 
L'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
SANITÀ
La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

 
In Basilicata
Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

 
INFRASTRUTTURE
Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

 
maltempo
Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

 
UNIVERSITÀ

Unibas, facoltà di Medicina: ora studiano gli aspiranti rettori

 
IL CASO

I familiari del centauro morto a Melfi: il manager Kawasaki va processato

 
Automobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccenel salento
Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

 
FoggiaOCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 
BatEMERGENZA ABITATIVA
Trani, casa occupata assegnata dal Comune

Trani, casa occupata di via Olanda assegnata dal Comune

 
Bariil caso
Bari, distretti Asl: scoppia la polemica in chiave elettorale

Bari, distretti Asl: scoppia la polemica in chiave elettorale

 
BrindisiLA TRUFFA
Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

 
TarantoIl caso
Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
PotenzaLA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 

i più letti

La protesta

Nemoli, strade dissestate: provincia vieta transito mezzi a due ruote

L'ordinanza ha creato disagi anche agli sportivi. Si teme un calo del turismo, lunedì prossimo un incontro

Nemoli, strade dissestate: provincia vieta transito mezzi a due ruote

La Provincia di Potenza vieta il transito ai cicli e motocicli sulle strade di competenza del Lagonegrese. L’ordinanza ha creato un grave stato di disagio a cittadini e sportivi. Dato lo stato di dissesto delle arterie l’ente si è cautelato, per prevenire eventuali contenziosi, interdicendo la circolazione alle due ruote. Dopo le proteste, degli utenti, è stata aggiunta sotto ai segnali la scritta «Escluso i residenti» ma il cartello non ha mitigato i malumori. Tant’è che per lunedì 17 giugno un comitato civico, a Nemoli, ha organizzato un’assemblea per organizzare una protesta civile per rimuovere i divieti e mettere in sicurezza la viabilità.
La rete viaria provinciale, infatti, versa in pessime condizioni e, di recente, per poter disputare una gara ciclistica nazionale: la «Gran Fondo Terùn», gli organizzatori hanno dovuto assumersi tutte le responsabilità del caso.

Mentre attività nascenti, nel settore, e associazioni amatoriali sono ferme al palo o risentono pesantemente del provvedimento restrittivo. Fra queste l’Asd Sirino Bike che conta una cinquantina di iscritti dell’area (con Lagonegro, Latronico, Lauria, Rivello e Trecchina). Così il presidente del sodalizio, Francesco Ferraiuoli, ha lanciato un appello all’Amministrazione Provinciale potentina, e ai sindaci della zona sud, per esprimere le proprie rimostranze e individuare eventuali soluzioni alternative.
L’associazione sportiva dilettantistica, negli ultimi anni, si è resa promotrice di importanti eventi interregionali (tra cui la Mtb Race del Monte Sirino), che hanno richiamato sul territorio numerosi atleti lucani e non, con importanti ricadute socio-economiche e di promozione turistica.

Le misure restrittive, adottate – al di là delle ragioni che le hanno generate – risultano fortemente penalizzanti per i soci (come agli altri praticanti ndr). Il provvedimento inibitorio stride con le recenti politiche di promozione e valorizzazione del comprensorio, portate avanti dalle amministrazioni dei Comuni, attraversati dalle strade provinciali, su tutte l’attrattore della «Ciclovia Lagonegro-Rotonda», in avanzata fase di realizzazione e raggiungibile soltanto attraverso le rotabili succitate – scrive Ferraiuoli.
Per questi e altri buoni motivi, la Sirino Bike, ha chiesto al presidente, Guarino, la rimozione immediata dei segnali di divieto perché costituiscono un ostacolo non solo al perseguimento della pratica sportiva, degli associati, ma anche agli obiettivi di sviluppo dell’hinterland.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie