Sabato 27 Febbraio 2021 | 10:27

NEWS DALLA SEZIONE

I dati
Covid, i colori delle regioni: Basilicata è rossa, Puglia resta gialla. Teatri e cinema riaprono il 27/3

Covid, i colori delle regioni: Basilicata è rossa, Puglia resta gialla. Teatri e cinema riaprono il 27/3

 
Il virus
Covid, positivo il vescovo di Lagonegro ma sta bene

Covid, positivo il vescovo di Lagonegro ma sta bene

 
Il bollettino
Covid Basilicata, 90 positivi ( su 1.085 tamponi) e nessun decesso

Covid Basilicata, 90 positivi ( su 1.085 tamponi) e nessun decesso

 
L'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
Serie C
Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

 
Il caso
Potenza, furti nei supermercati: foglio di via per tre romeni

Potenza, furti nei supermercati: foglio di via per tre romeni

 
la richiesta
Basilicata, Bardi incontra Brunetta: «La Regione sia protagonista in vista del del Recovery fund»

Basilicata, Bardi incontra Brunetta: «La Regione sia protagonista in vista del del Recovery fund»

 
dati regionali
Covid in Basilicata, crescono contagi (+169) su 1386 test: nessun decesso, indice positività schizza al 12%

Covid in Basilicata, crescono contagi (+169) su 1386 test: nessun decesso, indice positività schizza al 12%

 
La decisione
Potenza, fiammate a Tempa Rossa: sanzioni alla Total per 30 mila euro

Potenza, fiammate a Tempa Rossa: 30mila euro di multa a Total

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariNel barese
In trasferta dalla Sicilia a Monopoli per molestare showgirl: divieto di dimora in Puglia per un fan ossessionato

In trasferta dalla Sicilia a Monopoli per molestare showgirl: divieto di dimora in Puglia per un fan ossessionato

 
BatL'episodio
Trani, a fuoco portone del sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

Trani, a fuoco portone sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

 
FoggiaCoronavirus
Peschici, aumento contagi: sindaco chiude ristoranti e bar

Peschici, aumento contagi: sindaco chiude ristoranti e bar

 
LecceSi indaga
Lecce, rogo nel parcheggio dell'ospedale: a fuoco archivi cartelle cliniche 2018-19

Lecce, rogo nel parcheggio dell'ospedale: a fuoco archivi cartelle cliniche 2018-19

 
Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 
TarantoIl siderurgico
Mittal al sindaco di Taranto: bisogna attendere l'esito del Consiglio di Stato

Taranto, Mittal al sindaco: su spegnimento impianti, attendere Consiglio di Stato. Melucci: «Minacce da no comment»

 
BrindisiIl ricordo
Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

 

Il concorso

Donne che scrivono di Basilicata: ecco il Wikinews contest

Un premio di 600 euro per le donne che incrementano la rete lucana di Wikipedia

Donne che scrivono di Basilicata: ecco il Wikinews contest

Ancora un appuntamento a Potenza del Comitato «Cittadinanza di genere», Presidente Elisa Laraia, con Wikidonne, progetto internazionale di cui Camelia Boban è responsabile per l’Italia. Dopo l’inserimento di 12 profili di scrittrici lucane nel primo appuntamento internazionale con WikiDonne e dopo la partecipazione all’evento, anch’esso internazionale, «Art & Feminism», oggi le Wikipediane lucane sono impegnate nel Contest Wikinews, al quale prendono parte con un’iniziativa dal titolo significativo: «Donne che scrivono della Basilicata». Wikinews è la parte della piattaforma Wikimedia dedicata al giornalismo, dove la pagina della Basilicata è ferma al 2013. «Un’occasione – ha detto Elisa Laraia – per aggiornare il profilo della nostra regione, vista attraverso gli occhi delle donne lucane. La partecipazione è libera, chiunque abbia notizie che arricchiscano la conoscenza del nostro territorio potrà partecipare all’incontro di oggi o inviare un articolo da immettere sulla piattaforma wiki». Animatrice di questa iniziativa in Basilicata è Caterina Lobosco, wikipediana potentina.

«È un onore e un gran piacere per me - ha detto Lobosco - aver avuto questa occasione per far approfondire la conoscenza della piattaforma di Wikinews e del mondo del sapere libero in Wikipedia. Sono convinta della potenzialità di questo progetto e spero di poter contribuire, nel mio piccolo, alla sua crescita a livello regionale e nazionale. È necessario sensibilizzare i numerosi giovani che utilizzano la rete per informarsi ed informare, per questo invito tutti a contattarci ed esser presenti per poter formare un bel gruppo attivo di wikipediane/i». Per questa iniziativa è stata scelta una sede «informale», il bar Antoine di via Di Giura a Potenza dotato di un’efficiente wi-fi, per significare che fare giornalismo è stare tra la gente, coglierne le voci e restituirle in contesti il più ampi possibile. Qui oggi alle 16.00 si incontrano le Wikipediane lucane, insieme al responsabile di Wikimedia Italia, Luigi Catalani. Il bar Antoine, dunque, sarà la base da cui partiranno le news lucane per giungere sulla piattaforma Wikinews. Si tratta di un contest per il quale è previsto un premio di 600 euro che, eventualmente siano premiate, le wikipediane lucane devolvono al rafforzamento della rete wikipediana in Basilicata. Forza, dunque, Wikipediane lucane. Hanno confermato la loro partecipazione al contest Wikinews, tra le altre, le giornaliste Grazia Pastore, Lorenza Colicigno e Maria De Carlo. È prevista l’intervento in collegamento Skype di Camelia Boban.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie