Martedì 22 Ottobre 2019 | 17:52

NEWS DALLA SEZIONE

Sicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
le polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
nel Potentino
Melfi, 7 anni in Tribunale per riscuotere la vincita alla slot: avrà 500mila euro

Melfi, 7 anni in Tribunale per riscuotere la vincita alla slot: avrà 500mila euro

 
Invasi semivuoti
Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

 
Dopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
L'operazione
Venosa, trovate 7 serre di marijuana: maxi sequestro da 32 mln

Venosa, trovate 7 serre di marijuana: maxi sequestro da 32 mln

 
Il caso
Truffe online ai danni di anziani ne Potentino: 3 denunce

Truffe online ai danni di anziani nel Potentino: 3 denunce

 
Auto e motori
Fca punta su Melfi per l’auto «pulita»: in arrivo Jeep Renegade ibrida

Fca punta su Melfi per l’auto «pulita»: in arrivo Jeep Renegade ibrida

 
Lotta alla droga
Venosa, scoperta maxi piantagione di 11mila piante di canapa indiana: 5 arresti

Venosa, maxi piantagione di 11mila piante di canapa: 5 arresti. Sequestrati 118 chili di marijuana VD

 
L'incontro
Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

 
L'inchiesta
Potenza, 3 ordinanze per dossieraggio e corruzione: in manette l'avvocato De Bonis

Potenza, corruzione e mazzette: 3 arresti, anche un noto avvocato.
«Generale voleva spiare Bardi»

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

 
BariEconomia
Bari, addio a un altro locale storico: dopo 25 anni chiude il Sestriere Cafe

Bari, addio a un altro locale storico: dopo 25 anni chiude il Sestriere Cafe

 
TarantoIl caso
Taranto, nascondevano nello scantinato pistola e katane

Taranto, nascondevano nello scantinato pistola e katane

 
BrindisiL'arresto
Brindisi, perseguitano giovane dopo prestito: coppia finisce in manette

Brindisi, perseguitano giovane dopo prestito: coppia finisce in manette

 
LecceL'operazione
Tricase, a casa droga e posta mai consegnata: dipendente delle Poste e figlio in carcere

Tricase, a casa droga e posta mai consegnata: dipendente delle Poste e figlio in carcere

 
HomeCriminalità
San Severo, sabotaggi a cantine,: scatta la gara di solidarietà per salvare azienda

San Severo, sabotaggi a cantine: scatta la gara di solidarietà per salvare azienda

 
PotenzaSicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
MateraL'intervista
Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

 

i più letti

Il concorso

Donne che scrivono di Basilicata: ecco il Wikinews contest

Un premio di 600 euro per le donne che incrementano la rete lucana di Wikipedia

Donne che scrivono di Basilicata: ecco il Wikinews contest

Ancora un appuntamento a Potenza del Comitato «Cittadinanza di genere», Presidente Elisa Laraia, con Wikidonne, progetto internazionale di cui Camelia Boban è responsabile per l’Italia. Dopo l’inserimento di 12 profili di scrittrici lucane nel primo appuntamento internazionale con WikiDonne e dopo la partecipazione all’evento, anch’esso internazionale, «Art & Feminism», oggi le Wikipediane lucane sono impegnate nel Contest Wikinews, al quale prendono parte con un’iniziativa dal titolo significativo: «Donne che scrivono della Basilicata». Wikinews è la parte della piattaforma Wikimedia dedicata al giornalismo, dove la pagina della Basilicata è ferma al 2013. «Un’occasione – ha detto Elisa Laraia – per aggiornare il profilo della nostra regione, vista attraverso gli occhi delle donne lucane. La partecipazione è libera, chiunque abbia notizie che arricchiscano la conoscenza del nostro territorio potrà partecipare all’incontro di oggi o inviare un articolo da immettere sulla piattaforma wiki». Animatrice di questa iniziativa in Basilicata è Caterina Lobosco, wikipediana potentina.

«È un onore e un gran piacere per me - ha detto Lobosco - aver avuto questa occasione per far approfondire la conoscenza della piattaforma di Wikinews e del mondo del sapere libero in Wikipedia. Sono convinta della potenzialità di questo progetto e spero di poter contribuire, nel mio piccolo, alla sua crescita a livello regionale e nazionale. È necessario sensibilizzare i numerosi giovani che utilizzano la rete per informarsi ed informare, per questo invito tutti a contattarci ed esser presenti per poter formare un bel gruppo attivo di wikipediane/i». Per questa iniziativa è stata scelta una sede «informale», il bar Antoine di via Di Giura a Potenza dotato di un’efficiente wi-fi, per significare che fare giornalismo è stare tra la gente, coglierne le voci e restituirle in contesti il più ampi possibile. Qui oggi alle 16.00 si incontrano le Wikipediane lucane, insieme al responsabile di Wikimedia Italia, Luigi Catalani. Il bar Antoine, dunque, sarà la base da cui partiranno le news lucane per giungere sulla piattaforma Wikinews. Si tratta di un contest per il quale è previsto un premio di 600 euro che, eventualmente siano premiate, le wikipediane lucane devolvono al rafforzamento della rete wikipediana in Basilicata. Forza, dunque, Wikipediane lucane. Hanno confermato la loro partecipazione al contest Wikinews, tra le altre, le giornaliste Grazia Pastore, Lorenza Colicigno e Maria De Carlo. È prevista l’intervento in collegamento Skype di Camelia Boban.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie