Sabato 23 Marzo 2019 | 19:23

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
Energia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
La foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Il caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 «impresentabili» per l'Antimafia

 
Fondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
Regionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
Le previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 
Sanità in Basilicata
Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

 
Il rapporto banche.imprese
Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Bari, le scelte di mister Cornacchini"Palmese difesa forte e ben organizzata"

Bari, le scelte di mister Cornacchini
"Palmese difesa forte e ben organizzata"

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
BariPer i 4mila aventi diritto
Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

 
HomeA Roma
Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

 
FoggiaMaltrattamenti in famiglia
Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

 
LecceNel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento:
giovane motociclista perde la vita

 
GdM.TVTraffico in tilt
Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 

la polemica

Se l'Eni regala
caramelle ai ragazzi

Gli ambientalisti scrivono al Miur: «Chi ha autorizzato tutto ciò?»

caramelle eni

di PINO PERCIANTE

MARSICO NUOVO - «Con Eni si vola», recitava un vecchio spot. In questo caso, però, a volare non sono le auto ma la polemica. Una «dolce» polemica. Critiche, accuse, addirittura una nota inviata al ministro della Pubblica istruzione. Ad infiammare ambientalisti e social, ieri mattina, non è stato, come ci si attenderebbe di questi tempi, l’annuncio di una nuova espansione petrolifera, bensì un’iniziativa della compagnia energetica che davanti al Liceo di Marsico Nuovo oltre a distribuire dei braccialetti avrebbe regalato a studenti e studentesse anche delle caramelle al limone.

Si tratta di una campagna pubblicitaria regolarmente autorizzata che serve a lanciare il Bootcamp #energia per la nazionale, in programma sabato 21 aprile nell’istituto omnicomprensivo di Villa d’Agri. Ma a non andare giù all’associazione Mediteranno no triv sono state le caramelle. L’associazione ambientalista ha inviato una nota al ministro della Pubblica istruzione e al Miur (ufficio di Potenza) per sapere se la distribuzione (ammesso che sia avvenuta) era autorizzata dal dirigente scolastico.

Inoltre, l'associazione ha precisato «che è necessario anche  sapere se la distribuzione è avvenuta all'interno dell'istituto oppure all'esterno. Se è avvenuta all'interno dell'istituto è necessario comprendere le ragioni che hanno indotto la dirigenza dell'Istituto ad autorizzare una distribuzione di prodotti con logo di una società petrolifera ad alunni e eventualmente durante l'orario scolastico».

La dirigente scolastica, Serafina Rotondaro, cade dalle nuvole: «Caramelle? Non mi risulta assolutamente, comunque verificheremo. Da parte mia non ho autorizzato nessuna distribuzione di caramelle e non mi risulta che ne siano state distribuite». Dalla compagnia energetica nessun commento, anche se trapela una certa incredulità per il clamore suscitato. In fondo si tratta solo di caramelle, ammesso che questa distribuzione sia realmente avvenuta. E poi non si tratta di una captatio benevolentiae nei confronti della popolazione, ma di una campagna pubblicitaria che serve a promuovere l’evento in programma tra una settimana. Questo episodio, a prescindere dai dettagli, non fa che confermare l’attenzione particolare intorno al cane a sei zampe riconducibile all’inchiesta giudiziaria sul Centro olio. Tra la gente, alcuni hanno preferito non commentare, per altri la considerazione che «magari dai pozzi uscissero le caramelle anziché del petrolio» proprio come «quel mettete fiori nei vostri canoni» di sessantottina memoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400