Sabato 16 Gennaio 2021 | 19:07

NEWS DALLA SEZIONE

zona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
dati regionali
Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2%

Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2% e trend in aumento

 
L'emergenza
Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al Piano regionale. Coldiretti: «C'è altro da fare»

 
sanità
Potenza, cure domiciliari: il Tar boccia il bando lucano

Potenza, cure domiciliari: il Tar boccia il bando lucano

 
L'emergenza
Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%). Anci: «Nessuno conosce il piano»

 
la «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Difesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 
Il caso
Tempa Rossa, Total lancia app per il monitoraggio ambientale

Tempa Rossa, Total lancia app per il monitoraggio ambientale

 
migranti
Venosa, centro accoglienza Boreano intitolato al bracciante Girasole

Venosa, centro accoglienza Boreano intitolato al bracciante Girasole

 
acqua, soldi e lavoro
Basilicata, dopo la grave siccità dighe piene: 84 milioni di metri cubi in più rispetto all'anno scorso

Basilicata, dopo la grave siccità dighe piene: 84 milioni di metri cubi in più rispetto all'anno scorso

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
NewsweekLa novità
Da Alberobello arriva il «Maradona dei fornelli»: convocato nella nazionale cuochi

Da Alberobello arriva il «Maradona dei fornelli»: convocato nella nazionale cuochi

 
LecceIl caso
L'Alpino camminatore in giro per l'Italia fa tappa a Porto Cesareo: «Viaggio per sensibilizzare sulla sclerosi tuberosa»

L'Alpino camminatore in giro per l'Italia fa tappa a Porto Cesareo: «Viaggio per sensibilizzare sulla sclerosi tuberosa»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

la polemica

Se l'Eni regala
caramelle ai ragazzi

Gli ambientalisti scrivono al Miur: «Chi ha autorizzato tutto ciò?»

caramelle eni

di PINO PERCIANTE

MARSICO NUOVO - «Con Eni si vola», recitava un vecchio spot. In questo caso, però, a volare non sono le auto ma la polemica. Una «dolce» polemica. Critiche, accuse, addirittura una nota inviata al ministro della Pubblica istruzione. Ad infiammare ambientalisti e social, ieri mattina, non è stato, come ci si attenderebbe di questi tempi, l’annuncio di una nuova espansione petrolifera, bensì un’iniziativa della compagnia energetica che davanti al Liceo di Marsico Nuovo oltre a distribuire dei braccialetti avrebbe regalato a studenti e studentesse anche delle caramelle al limone.

Si tratta di una campagna pubblicitaria regolarmente autorizzata che serve a lanciare il Bootcamp #energia per la nazionale, in programma sabato 21 aprile nell’istituto omnicomprensivo di Villa d’Agri. Ma a non andare giù all’associazione Mediteranno no triv sono state le caramelle. L’associazione ambientalista ha inviato una nota al ministro della Pubblica istruzione e al Miur (ufficio di Potenza) per sapere se la distribuzione (ammesso che sia avvenuta) era autorizzata dal dirigente scolastico.

Inoltre, l'associazione ha precisato «che è necessario anche  sapere se la distribuzione è avvenuta all'interno dell'istituto oppure all'esterno. Se è avvenuta all'interno dell'istituto è necessario comprendere le ragioni che hanno indotto la dirigenza dell'Istituto ad autorizzare una distribuzione di prodotti con logo di una società petrolifera ad alunni e eventualmente durante l'orario scolastico».

La dirigente scolastica, Serafina Rotondaro, cade dalle nuvole: «Caramelle? Non mi risulta assolutamente, comunque verificheremo. Da parte mia non ho autorizzato nessuna distribuzione di caramelle e non mi risulta che ne siano state distribuite». Dalla compagnia energetica nessun commento, anche se trapela una certa incredulità per il clamore suscitato. In fondo si tratta solo di caramelle, ammesso che questa distribuzione sia realmente avvenuta. E poi non si tratta di una captatio benevolentiae nei confronti della popolazione, ma di una campagna pubblicitaria che serve a promuovere l’evento in programma tra una settimana. Questo episodio, a prescindere dai dettagli, non fa che confermare l’attenzione particolare intorno al cane a sei zampe riconducibile all’inchiesta giudiziaria sul Centro olio. Tra la gente, alcuni hanno preferito non commentare, per altri la considerazione che «magari dai pozzi uscissero le caramelle anziché del petrolio» proprio come «quel mettete fiori nei vostri canoni» di sessantottina memoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie