Sabato 16 Febbraio 2019 | 03:55

NEWS DALLA SEZIONE

Nel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
Fotoreporter ferito
Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

 
L'invito
Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

 
«È un piano senza effetti»
Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

 
criminalità
Mafia lucana fa flop, per l'operazione «Iena» solo due condanne

Mafia lucana, flop per operazione «Iena»: solo 2 condanne

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
Verso le regionali
Basilicata, Arbia (Sms) annuncia: «Mi candido a Presidenza Regione»

Basilicata, Arbia (Sms) annuncia: «Mi candido a Governatore»

 
La visita
Premier Conte l'11 a Potenza per il Piano di sviluppo

Premier Conte l'11 a Potenza per il Piano di sviluppo

 
I 25 anni di Dookie
Green Day: Billie Joe vuole festeggiare a Viggiano?

Green Day: Billie Joe vuole festeggiare a Viggiano?

 
Verso il voto
Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

Fondazione Agnelli

Scuola Basilicata, tra 10 anni
crollo degli alunni fino al 17%

Causa dello spopolamento. Lo scenario: 62 classi-sezioni di scuola dell’infanzia in meno; 162 in meno nella primaria, 119 in meno nella secondaria di primo grado e 190 in quella di secondo grado

Scuola Basilicata, tra 10 annicrollo degli alunni fino al 17%

Nell’anno scolastico 2027-2028 la popolazione scolastica in Basilicata subirà una nettissima diminuzione rispetto all’anno scolastico in corso, con una perdita di centinaia di classi fra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado.
I dati sono stati pubblicati oggi dalla Fondazione Agnelli, che ieri aveva anticipato i risultati generali di uno studio basato su dati Istat sull'evoluzione demografica.

Oggi in Italia la popolazione scolastica è pari a circa nove milioni di ragazzi: «Fra dieci anni, nel 2028 - scrive la Fondazione Agnelli - sarà scesa a otto milioni. Nessun altro Paese europeo avrà un trend così declinante». Il calo degli studenti provocherà fra dieci anni, con le norme attuali, la mancanza di «oltre 55 mila posti-cattedre, a partire dai gradi inferiori».

Per quanto riguarda la Basilicata, rispetto alla popolazione scolastica attuale, nel 2027-2028 il calo sarà del 12 per cento nella scuola dell’infanzia, del 17 per cento nella primaria, del 19 per cento nella secondaria di primo grado e del 17 per cento nella secondaria di secondo grado.

Dal punto di vista delle classi-sezioni - «nell’ipotesi di classi formate in media da 25 ragazzi e ragazze» - fra dieci anni vi saranno 62 classi-sezioni di scuola dell’infanzia in meno; 162 in meno nella primaria, 119 in meno nella scuola secondaria di primo grado e 190 in meno nella scuola secondaria di secondo grado.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400