Martedì 23 Luglio 2019 | 04:37

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
Il convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
Il progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
Heroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'operazione
Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

 
TarantoL'incidente
Taranto, investe donna e fugge via: rintracciato pirata della strada

Taranto, investe donna e fugge via in auto: rintracciato pirata della strada

 
Brindisi«Felicità è donare»
Brindisi, emergenza sangue: Al Bano in prima fila a sostegno delle donazioni

Brindisi, emergenza sangue: Al Bano in prima fila a sostegno delle donazioni

 
MateraIl caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
FoggiaSanità
Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 

i più letti

Parole_Ostili

Violenza in Rete, a Matera
evento di educazione digitale

Il 15 maggio: potranno partecipare studenti e docenti di scuole superiori

Violenza in Rete, a Materaevento di educazione digitale

Le scuole superiori di Cagliari, Matera, Milano e Trieste saranno il 15 maggio a lezione di educazione digitale con 'Condivido - Il Manifesto della comunicazione non ostilè, che continua un itinerario cominciato alcuni mesi fa con un convegno al quale è intervenuto anche la presidente della Camera, Laura Boldrini. Scopo dell’iniziativa è, appunto, combattere i linguaggi ostili in rete; sarà presente tra gli altri la Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, e poi Paolo Ruffini, le cantanti Chiara Galiazzo e Lodovica Comello, un calciatore del Milan, il sito satirico Lercio e il direttore di Fanpage Francesco Piccinini.
Parole O_Stili è la prima community in Italia contro la violenza nelle parole, della quale fanno parte oltre 500 giornalisti, manager, politici, docenti, comunicatori e influencer e capace di raggiungere oltre 7 milioni di persone su Fb e 5,5 su Twitter.

L’evento, aperto gratuitamente a docenti e studenti delle scuole superiori, si svolgerà il 15 maggio dalle ore 10 alle 11:30 in contemporanea tra UniCredit Pavilion di Milano, Università di Trieste, auditorium Gervasio di Matera e Fiera di Cagliari grazie al supporto di Fondazione Matera 2019, Regione FVG, Università di Trieste e Regione Sardegna.

Al centro della manifestazione ci sarà il Manifesto della comunicazione non ostile, carta che raccoglie i 10 principi proposti e votati dalla Rete negli scorsi mesi per ridurre, arginare e combattere i linguaggi negativi che si propagano facilmente in Rete, e che era stata presentata proprio alla Presidente della Camera Laura Boldrini e che è stata subito adottata in molte scuole italiane. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming a tutte le scuole interessate.

Per Rosy Russo, ideatrice di Parole O_Stili, «l'evento nasce dal desiderio di mostrare ai giovani che un altro modo di stare in Rete è possibile. Per un vero cambiamento è importante proporre dei modelli positivi, anche con leggerezza, come proveremo a fare noi con il contributo di tutti i partner e i personaggi pubblici che credono in questo progetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie