Domenica 17 Novembre 2019 | 02:44

NEWS DALLA SEZIONE

conta dei danni
Maltempo, serve un piano straordinario per Metaponto

Maltempo, serve un piano straordinario per Metaponto

 
solidarietà
Maltempo a Matera: Piccolo Teatro di Milano devolve incassi Falstaff alle popolazioni colpite

Maltempo a Matera: Piccolo Teatro di Milano devolve incassi Falstaff alle popolazioni colpite

 
il simbolo
Policoro, la madonnina resiste alla tromba d'aria

Policoro, la madonnina resiste alla tromba d'aria

 
Il ritrovamento
Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

 
Alluvione
Maltempo flagella Matera, dopo Mattarella anche Conte chiama il sindaco

Maltempo flagella Matera, dopo Mattarella anche Conte chiama il sindaco. Bardi: stato d'emergenza per Basilicata

 
Vigili del Fuoco, da oggi sono cittadini onorari di Matera

Vigili del Fuoco, da oggi sono cittadini onorari di Matera

 
IL Quirinale
Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

 
UN 37enne
Lauria, sottoposto a Daspo va a vedere la partita: arrestato

Lauria, sottoposto a Daspo va a vedere la partita: arrestato

 
meteo
Maltempo, tromba d'aria nel Materano, scuole chiuse

Maltempo, tromba d'aria nel Metapontino, acqua a fiumi per le strade. Domani scuole aperte

 
Allerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 

Il Biancorosso

verso il match
Bari, Sigarini ricorda la trasferta a Pagani

Bari, Sigarini ricorda la trasferta a Pagani

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl siderurgico
Caso Mittal, Peacelink Taranto: «Aiuti Stato vietati, sì a riconversione»

Caso Mittal, Peacelink Taranto: «Aiuti Stato vietati, sì a riconversione»

 
BariIl caso
Bari, venditore abusivo aggredisce agenti: arrestato

Bari, venditore abusivo aggredisce agenti: arrestato

 
Foggianel Foggiano
Lucera, figlio disabile escluso da corso di nuoto a scuola: mamma denuncia

Lucera, figlio disabile escluso da corso di nuoto a scuola: mamma denuncia

 
LecceL'appuntamento
Scorrano, torna il presepe di sabbia: vicino alla Natività anche Don Tonino Bello e Gandhi

Scorrano, torna il presepe di sabbia: vicino alla Natività anche Don Tonino Bello e Gandhi

 
Materaconta dei danni
Maltempo, serve un piano straordinario per Metaponto

Maltempo, serve un piano straordinario per Metaponto

 
BrindisiNel Brindisino
Oria, rifiuta il test antidroga e ha eroina negli slip: denunciata una 31enne

Oria, rifiuta il test antidroga e ha eroina negli slip: denunciata una 31enne

 
BatLa sentenza
Giro di droga ad Andria: 23 condanne, confiscati campi da calcio e case

Giro di droga ad Andria: 23 condanne, confiscati campi da calcio e case

 
Potenzal'indagine
Potenza, parrucchiere 58enne violenta giovane dipendente: ai domiciliari

Potenza, parrucchiere 58enne violenta giovane dipendente: ai domiciliari

 

i più letti

Quattro arresti a Matera

Presa la banda della «F 3»
rubate 46 auto in pochi mesi

Tre della banda sono di Gravina e Altamura, uno di Irsina. I colpi da ottobre 2015 ad aprile scorso

Presa la banda della «F 3»rubate 46 auto in pochi mesi

Con l’accusa di concorso nel furto aggravato di 46 automobili, quattro uomini - due di Gravina in Puglia e uno di Altamura (Bari), l’altro di Irsina (Matera) - sono stati arrestati dalla squadra mobile della questura di Matera (tre sono in carcere e uno è agli arresti domiciliari).

L’operazione - denominata «F3», in riferimento ad una centralina elettronica montata su una delle due automobili "preferite» dalla banda - ha portato anche a numerose perquisizioni eseguite in collaborazione con la squadra mobile di Bari e gli agenti del commissariato di Gravina.

Le indagini - è stato spiegato ai giornalisti stamani, a Matera - sono cominciate quando la Polizia ha notato «un incremento notevole dei furti di auto» in città e in provincia dall’ottobre del 2015 all’aprile scorso. Gli investigatori hanno scoperto che ad essere prese di mira dai ladri erano, in particolare, Fiat Panda e Punto (quest’ultima auto, in un particolare modello, ha in uso la centralina «F3"). Gli arrestati, tutti con precedenti tranne uno, incensurato, che è ora agli arresti domiciliari ad Altamura, sono accusati di 46 episodi di furti di auto - tra cui una Porsche - sette dei quali sventati: a loro la Polizia è arrivata anche attraverso intercettazioni telefoniche.

Durante le perquisizioni sono stati sequestrati una centralina «F3» e un «body computer», che svolge la funzione di interfaccia tra la centralina stessa e la chiave di accensione. Le auto venivano rubate collocando al loro interno centraline rubate da auto dello stesso tipo o modificate per renderle compatibili, «in modo da interfacciarsi elettronicamente con altrettanti chiavi d’accensione ad esse abbinate».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie