Giovedì 30 Giugno 2022 | 14:45

In Puglia e Basilicata

struttura storica

Matera, aggiudicati i lavori di restauro del teatro Duni: consegna entro il 2023

Matera, vendita del DuniE' battaglia sull'ex teatro

La soluzione dopo un lungo iter procedurale e contenziosi che ne hanno rallentato il recupero e la valorizzazione

27 Maggio 2022

Redazione online

MATERA - L’amministrazione comunale di Matera ha aggiudicato a un raggruppamento di professionisti i lavori di progettazione definitiva, direzione lavori e restauro del teatro «Egidio Romualdo Duni», che fu realizzato a fine anni Quaranta.
L’aggiudicazione segue a una lungo iter procedurale e a contenziosi che ne hanno rallentato il recupero e la valorizzazione, nonostante nel 2019 Matera sia stata Capitale europea della Cultura.

Il restauro del principale teatro della Città dei Sassi, del quale il Comune è proprietario, rientra nell’ambito dei progetti Iti Po Fesr 2014/2020. La giunta comunale, con deliberazione del 24 novembre 2020, aveva approvato il progetto preliminare dell’intervento di «Recupero del teatro Duni», per un importo complessivo di circa 4,5 milioni di euro. Ora i lavori di restauro dovranno essere ultimati, salvo ulteriori modifiche al cronoprogramma, entro il 31 dicembre 2023.

«Esprimo viva soddisfazione - ha detto il sindaco Domenico Bennardi - per questo affidamento. Ringrazio la Commissione per il lavoro che ha svolto e spero che si possa ora procedere con la massima solerzia, in più momenti sollecitata dal sottoscritto gli uffici per poter finalmente procedere con un restauro filologico ma anche rispettoso dell’opera esempio di architettura organica realizzata dall’architetto materano Ettore Stella a cavallo degli anni 1947-49. Grande professionista materano a cui questa amministrazione ha deciso di dedicare uno dei busti dei materani illustri che saranno presto presenti in Villa Comunale. Riavere a Matera un teatro degno da Capitale europea della Cultura - ha concluso Bennardi - rimane una priorità assoluta, pur nella consapevolezza che vanno rispettati i tempi delle procedure di pubblica amministrazione nella massima trasparenza e tutela del codice degli appalti come del diritto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725