Venerdì 01 Luglio 2022 | 04:07

In Puglia e Basilicata

Periferie

Matera, borgo La Martella celebra 69 anni e sogna una nuova fioritura

Matera, borgo La Martella

Restano le incognite su ambiente e carenza di servizi. Bonifica ancora in alto mare

20 Maggio 2022

Donato Mastrangelo

MATERA - Come il mirto, arbusto inebriante e aromatico dal quale prende il nome. La Martella sogna una nuova fioritura per i settant’anni che celebrerà nel 2023. Intanto il 69° compleanno, per il borgo che sconta da sempre problemi di carattere ambientali, carenze sul piano socio-sanitario e attende nuova linfa dal teatro Quaroni, ancora incompleto, palesa incognite e zavorre pesanti da scrollare.

Il 17 maggio del 1953 il presidente del Consiglio Alcide De Gasperi inaugurava le prime 90 case costruite di La Martella...

CONTINUA A LEGGERE SULLA NOSTRA DIGITAL EDITION

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725